Milano: a Cascina Merlata due stazioni del BikeMi

Pubblicato il: 05/02/2021
Autore: Redazione GreenCity

Le nuove installazioni potenziano il sistema di trasporto pubblico locale e favoriscono la vivibilità dei 30 ettari di parco, con 10 km di piste ciclopedonali connesse con MIND e con il centro di Milano.

Sono attive a Milano due nuove stazioni del BikeMi, il servizio di biciclette in sharing di Clear Channel gestito da Atm. Le stazioni sono nel nuovo distretto di UpTown - Cascina Merlata e ospitano rispettivamente 30 e 36 posti bici. 
Una stazione, “Cascina Merlata / UpTown”, si trova presso l’edificio storico della Cascina Merlata, il Community Center e la seconda stazione, “Cascina Merlata Social Village”, è nella piazza a nord del distretto, vicino all’ingresso del complesso residenziale “Social Village”.  
Entrambe si inseriscono nella rete di bike sharing milanese del Municipio 8 ed integrano la mobilità pubblica dall’asse del Sempione fino alla Stazione MM1 Molino Dorino. Con questo investimento EuroMilano e InvestiRE SGR rafforzano l’interconnessione già garantita dalla linea 35 con la linea MM1.
Costituita complessivamente da 320 stazioni, la rete bikeMi è gestita in esclusiva da Clear Channel Italia e conta 4.280 bici a pedalata muscolare e 1.150 a pedalata assistita di cui 150 dotate di seggiolino per bambini. BikeMi è uno tra i più avanzati esempi in Europa di bike sharing integrato con i mezzi di superficie e le metropolitane, un mezzo di trasporto pubblico su due ruote. È un sistema facile, pratico ed ecologico che aiuta a migliorare la qualità dell’ambiente e il benessere fisico. Attivo 365 giorni l’anno, bikeMi è operativo dalle 6 alle 24.
L’installazione delle due nuove stazioni è una iniziativa che favorisce la vivibilità del grande parco di 30 ettari, che attraversa il nuovo quartiere da sud a nord offrendo ai residenti e ai visitatori un contesto verde con ben 10 chilometri di piste ciclopedonali connesse con MIND e con il centro di Milano attraverso i percorsi ciclabili “Eurovelo 5” che collegano l’Arco della Pace con questo distretto.
UpTown è infatti un quartiere progettato e realizzato interamente per ridurre l’effetto isola di calore urbano, dove si promuovono gli spostamenti a piedi e in bicicletta, attraverso percorsi sicuri, attraenti e confortevoli nel parco e tra gli edifici residenziali, al fine di favorire l’attività fisica quotidiana e, di conseguenza, la salute pubblica. L’obiettivo è la sostenibilità a 360°, di cui la mobilità dolce è uno dei pilastri per realizzare le tre dimensioni sociale, economica ed ambientale, riducendo l’impatto sull’ambiente, promuovendo il coinvolgimento della comunità sociale e riducendo i costi per l’economia locale.  

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: