Dolomiti: nove stazioni di ricarica e-bike tra Nova Levante e Collepietra (BZ)

Pubblicato il: 07/07/2020
Autore: Redazione GreenCity

I punti sono presso le stazioni a valle e a monte della cabinovia di Nova Levante, il parcheggio della seggiovia Paolina a Carezza, Piazza Gibitz a Nova Ponente, la caserma dei vigili del fuoco a Monte San Pietro, le piazze centrali di Ega, Collepietra e San Valentino e il parcheggio Cardano.

Per chi, adeguandosi virtuosamente a tempi che impongono di non spostarsi su quattro ruote, abbia scelto di adottare una soluzione di compromesso tra rispetto della natura e contenimento della fatica quale è l’e-bike, il vero incubo è quello di rimanere letteralmente con le batterie scariche. Un problema che diventa ancora più spaventoso se il motore elettrico decide di prendersi una pausa proprio nel mezzo di una pedalata tra le vette dolomitiche della Val d’Ega (BZ), quando l’ansia di dover contare solo sulla risposta delle gambe rischia improvvisamente di inquinare la meraviglia di uno spettacolo naturale incorniciato dalle quinte di Latemar e Catinaccio.
Fortunatamente, il cuore soleggiato del Patrimonio dell’Umanità UNESCO batte forte per i ciclisti di ogni specie. E, se è vero che la durata di una batteria e-bike dipende da diversi fattori, chi decide di muoversi in sella a una bici a pedalata assistita trova in quest’area ben
9 stazioni di ricarica e-bike.
Pianificare un ipotetico tour sulle strade e i percorsi della Val d’Ega significa pertanto sapere di poter contare sui p
unti allestiti presso le stazioni a valle e a monte della cabinovia di Nova Levante, il parcheggio della seggiovia Paolina a Carezza, Piazza Gibitz a Nova Ponente, la caserma dei vigili del fuoco a Monte San Pietro, le piazze centrali di Ega, Collepietra e San Valentino e il parcheggio Cardano.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: