Hyundai: in consegna le prime Kona Electric prodotte in Europa

Pubblicato il: 16/03/2020
Autore: Redazione GreenCity

Hyundai ha avviato la produzione della Kona Electric presso Hyundai Motor Manufacturing Czech (HMMC) a Nošovice, in Repubblica Ceca.

Hyundai ha iniziato la produzione di Kona Electric nel suo stabilimento europeo, Hyundai Motor Manufacturing Czech (HMMC), da dove sono usciti i primi esemplari diretti ai clienti europei. 
L'impianto di Nošovice produrrà la più potente delle due versioni di Hyundai Kona Electric, con un motore elettrico da 150 kW e una batteria da 64 kWh che garantisce un'autonomia di 449 km.
Hyundai Kona Electric è la prima auto elettrica di nuova generazione prodotta in Repubblica Ceca.
Insieme all'aumento della produzione dello stabilimento Hyundai di Ulsan, in Corea, nel 2020 l'azienda triplicherà la disponibilità di Kona Electric per i suoi clienti in Europa rispetto all'anno scorso.
HMMC, che si trova a Nošovice, nella regione della Moravia-Slesia in Repubblica Ceca, è uno dei più grandi e moderni stabilimenti di produzione di automobili in Europa. L'impianto prevede di produrre oltre 35.000 Kona Electric in 12 mesi, con un attuale ritmo di 150 unità al giorno.
Hyundai Kona Electric è stata la prima auto in vendita in Europa a offrire la possibilità di scegliere un SUV in combinazione a un propulsore elettrificato con una considerevole autonomia, posizionandosi come un significativo passo avanti per tutti coloro che sono alla ricerca di un'auto elettrica. Grazie a una serie di miglioramenti recentemente introdotti, Kona Electric offre ancora più vantaggi, tra cui una ricarica trifase più veloce, nuove funzionalità di connettività Hyundai Bluelink e un nuovo sistema di navigazione con un display da 10,25 pollici.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: