Smog, Roma: anche il 31 stop veicoli più inquinanti

Pubblicato il: 31/01/2018
Autore: Redazione GreenCity

Inoltre, gli impianti termici dovranno avere una temperatura dell’aria non superiore a 18°C o 17°C in funzione del tipo di edificio.

A Roma prosegue il fermo dei veicoli più inquinanti disposto con ordinanza della sindaca Virginia Raggi in attuazione dei provvedimenti di limitazione della circolazione veicolare previsti dal nuovo P.G.T.U. per la prevenzione e il contenimento dell'inquinamento atmosferico. Dopo gli stop dei giorni scorsi, fermi alcuni tipi di veicoli anche oggi, mercoledì 31 gennaio.    
Il blocco nella Fascia Verde riguarderà dalle 7:30 alle 20:30 ciclomotori e motoveicoli PRE-EURO 1 ed EURO 1 e autoveicoli alimentati a benzina EURO 2.
Gli autoveicoli diesel EURO 3 non potranno circolare nella Fascia Verde dalle 7:30 alle 10:30 e dalle 16:30 alle 20:30.
Le categorie di veicoli si aggiungono a quelle già bloccate in modo permanente: autoveicoli alimentati a benzina PRE EURO 1 e EURO 1; autoveicoli alimentati a gasolio (diesel) PRE EURO 1, EURO 1 e EURO 2.
Eventuali deroghe specifiche sono riportate nell'Ordinanza Sindacale che si può reperire on line sul sito di Roma Capitale. 
Inoltre, gli impianti termici dovranno essere gestiti in modo da garantire una temperatura dell’aria negli ambienti non superiore a 18°C o 17°C in funzione del tipo di edificio.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: