Mobilità, Roma: approvate quattro opere per il Giubileo

Pubblicato il: 02/07/2015
Autore: Redazione GreenCity

I lavori verranno eseguiti prevalentemente nei mesi di luglio e agosto, per minimizzare i disagi per i cittadini.

La Giunta capitolina ha approvato una memoria, su proposta dell’assessore ai Lavori Pubblici, Maurizio Pucci, che avvia la realizzazione di quattro opere stradali fondamentali per migliorare la mobilità in città. Le opere, già finanziate con fondi di Roma Capitale e con le gare già svolte secondo le procedure previste, avranno una ricaduta positiva anche in vista dell’afflusso dei pellegrini per il Giubileo della Misericordia.  
“Si tratta – afferma Pucci – di opere già previste, che migliorano la qualità della viabilità in quadranti fondamentali della città. La memoria approvata su input del Sindaco consente l’immediato avvio dei cantieri di riqualificazione di quattro importanti arterie per l’accesso a Roma”.

Via Ardeatina 
Realizzazione di rotatorie che risolveranno i problemi di traffico, anche in vista dell’afflusso presso il Santuario del Divino Amore. I lavori riguardano 2 distinti interventi: il primo e più importante prevede la realizzazione delle rotatorie in Via Ardeatina in corrispondenza di: Via di Grottaperfetta - Via di Vigna Murata, Via della Cecchignola, Via Tor Pagnotta – Via di Torricola; il secondo comporta la ricostruzione dell’intero pacchetto stradale (fondazione, base, bynder e tappetino di usura) in tutto il tratto di Via Ardeatina interessato dalle rotatorie (importo di 6.422.698,64 euro).

Via Prenestina 
Manutenzione straordinaria e riqualificazione di via Prenestina nel tratto compreso tra Porta Maggiore e Viale Palmiro Togliatti, per 3 km, prevedono la ricostruzione dell’intero pacchetto stradale(fondazione, base, bynder e tappetino di usura), per un importo di 3.361.126,29 euro. 

Via Salaria 
Riqualificazione e manutenzione straordinaria nel tratto della Salaria dal GRA all’aeroporto dell’Urbe, per 1,7 km, prevedono la ricostruzione di tratti dell’intero pacchetto stradale: fondazione, base, bynder, tappetino di usura e la messa in sicurezza con delle nuove barriere metalliche spartitraffico (importo di 4.431.323,78 euro). 

Via Nomentana 
I lavori di riqualificazione per un tratto di 4,5km compreso tra il GRA e Largo Sempione, prevedono interventi di manutenzione straordinaria e riqualificazione della via Nomentana con la ricostruzione dell’intero pacchetto stradale: fondazione, base, bynder e tappetino di usura (importo di 2.660.000,00 di euro).

Categorie: Mobilità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: