Milano: un Weekend dedicato alle due ruote

Pubblicato il: 06/05/2015
Autore: Redazione GreenCity

Una grande biciclettata collettiva, dalla stazione Centrale a piazza Duomo. E’ quella che si terrà sabato 9 maggio, alle 13.30, per celebrare l’arrivo delle nuove biciclette elettriche a Milano.

Sabato 9 e Domenica 10 maggio si svolgerà a Milano la nuova edizione del Cyclopride che quest'anno raddoppia.
Il quartier generale della manifestazione sarà il Village di  piazza del Cannone (Castello Sforzesco) dove già dalle 11 di Sabato sarà possibile iscriversi alle due pedalate previste.
Il 9 maggio alle 20:30 è in programma una pedalata notturna di 6 km, con percorso protetto,  per sostenere CBM, l’ong che cura la cecità nei paesi in via di sviluppo. 
Domenica la partenza del tradizionale Cyclopride è fissata alle 10:30 con arrivo previsto intorno alle 13:30. Dalle 13 in piazza del Cannone sono previsti laboratori per bambini, musica live, giocolieri, clown per un pomeriggio di relax e divertimento per tutta la famiglia.
L’iscrizione di 5 euro, valida per entrambe le pedalate, si può effettuare on line su www.cyclopride.it , presso lo stand di cyclopride italia, in via Dante angolo piazza Cairoli fino a venerdì 8, nel Village  e presso “urban mobility”, in viale lombardia 28, sabato 2 e domenica 3 maggio. In omaggio sarà dato il sacco gara della manifestazione.
A Milano stanno poi aprendo numerose nuove stazioni di BikeMi che ospiteranno sia le bici tradizionali, sia quelle elettriche, per un totale di 38 nuovi stalli in una settimana. Dopo l'apertura delle 7 stazioni all’ingresso di Cascina Merlata di Expo, tra oggi e domani saranno attivate quelle di Loreto, Domodossola, Caneva-Tolentino, Govone-Borghese, MacMahon–Artieri e MacMahon–Caracciolo. Entro domenica 10, inoltre, apriranno le stazioni di Castelli–Ailanti, Villapizzone FFSS-Lambruschini, Chiesa-E. Filiberto, Carlo Magno-Alcuino, VI Febbraio, Amendola M1,  De Angeli-R. Sanzio, Romolo M2, Toscana-Leoni, Spadolini-Centro Leoni, Maciachini-Marche, Nigra-Castellini, Piazzi-Bernina, Valtellina-Aprica, Bausan-Brofferio, Livigno-Monte San Genesio, Dergano, Vigliani-Scarampo, Zavattari-Tempesta, Teodorico-Gattamelata, Stuparich-Albani, Stelvio-Farini, Bovisa-Alfieri, Lancetti Passante-Maloja, Imbonati-Dergano M3.

Categorie: Mobilità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: