Viafrancigena.bike: 1000 km in bicicletta lungo l’antica Via per Roma

Pubblicato il: 04/02/2015
Autore: Redazione GreenCity

Pubblicato su un nuovo sito web l'itinerario che unisce la Valle d'Aosta a Roma, completamente percorribile in bicicletta. Le mappe e le tracce GPS del percorso sono scaricabili gratuitamente.

Dopo il boom del 2014, in cui il numero dei viandanti che si sono messi in cammino lungo la Via Francigena è aumentato del 50%, è stata finalmente completata la tracciatura del percorso ciclabile.
Il nuovo itinerario è lungo 1027 km, divisi in 23 tappe della lunghezza media di 45 km, e unisce il Colle del Gran San Bernardo a Roma attraversando alcune tra le zone più belle d'Italia, dalle nevi perenni alle risaie, dalle colline toscane alle antiche vie romane.
Il percorso è disponibile su 
www.viafrancigena.bike, un sito sviluppato da SloWays, in collaborazione con l'Associazione Europea delle Vie Francigene e con la Regione Toscana.
Sul nuovo sito è possibile consultare la mappa interattiva di tutto il percorso e scaricare gratuitamente le mappe e le tracce GPS. E' inoltre possibile prenotare un viaggio organizzato con e-bike a pedalata assistita, mezzi rivoluzionari che consentono anche ai meno allenati di affrontare lunghi percorsi in bicicletta, pedalando senza troppa fatica grazie all'aiuto di un silenzioso motore elettrico. 
E' inoltre previsto un servizio di trasporto bagagli tra una tappa e l'altra e il noleggio di un GPS o di un'App in grado di guidare i ciclo-viaggiatori senza bisogno di un accompagnatore esperto. In caso di necessità si può chiamare il servizio di assistenza per ottenere un aiuto a distanza.
Questa formula di viaggio, definita "self-guided", è molto diffusa all'estero ma ancora poco conosciuta in Italia. Consente ai viaggiatori la massima libertà di movimento: si può partire quando si vuole, da soli o in compagnia, e si viaggia al proprio passo, fermandosi quando si vuole.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: