Moovit e Città di Torino: siglato l'accordo per la prima community di infomobilità

Pubblicato il: 23/01/2015
Autore: Redazione GreenCity

Moovit ha raggiunto una copertura di 500 città (tra cui New York, Boston, Rio de Janeiro, Parigi, Londra, Madrid e Berlino) ed è diffusa tra 15 milioni di utilizzatori.

Città di TorinoMoovit hanno siglato un accordo che apre al mondo delle Community le informazioni sulla mobilità e che consente la consultazione degli orari di partenza e arrivo di tutti i mezzi di trasporto torinesi.
Il capoluogo piemontese entra così nel novero delle grandi smart cities europee (tra cui Parigi, Madrid, Berlino e Londra) che aderiscono a Moovit.
L’applicazione combina i dati del Tpl con quelli forniti direttamente dagli utenti e garantisce a chi viaggia un’istantanea precisa e puntuale del loro spostamento, suggerendo i percorsi più veloci e comodi anche in base alle osservazioni dei passeggeri già a bordo della linea di proprio interesse.
Le informazioni aggiornate direttamente anche dai viaggiatori offrono a tutta la community una pianificazione del viaggio personalizzata e stime raccolte direttamente sul campo dai fruitori del servizio. Grazie alla funzione modalità viaggio, infatti, una volta saliti sul mezzo pubblico, gli utenti che si collegano alla app possono fornire in forma anonima al resto della community numerose informazioni utili relative al loro viaggio.
 
Disponibile è gratuitamente su tutti i dispositivi iPhone, Android e Windows Phone.

Categorie: Mobilità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: