Roma: in bici anche sulla metro C

Pubblicato il: 21/11/2014
Autore: Redazione GreenCity

Dal capolinea di Parco di Centocelle con la Dorsale Ciclabile Togliatti si raggiungono MA e MB.

Anche la Metro C è "Bike Friendly". Atac contribuisce a costruire una città “Bike friendly” promuovendo sempre più la ciclabilità con l´intermodalità ai mezzi di trasporto pubblico. 
In particolare, la stazione Parco di Centocelle della nuova linea C è situata a poca distanza dalla Dorsale Ciclabile Togliatti, attraverso la quale si può raggiungere in bici la linea A della metro (Subaugusta o Giulio Agricola) oppure dirigersi verso la metro B (Ponte Mammolo) o avviarsi verso la stazione Tuscolana delle FS. 
Questo significa che dalla stazione di Montecompatri/Pantano della metro C - posta a circa 29 km dal centro di Roma Capitale - si può arrivare in città utilizzando varie modalità di mezzi eco sostenibili.

Le bici in Metro C: orari e modalità di trasporto.
In coerenza con quanto avviene sulle altre linee metroferroviarie, sulla linea C è possibile portare le bici in metro nei giorni feriali (escluso il sabato) da inizio servizio fino alle ore 7, dalle ore 10 alle 12. Il sabato e nei giorni festivi la bici in metro C è ammessa per l´intera durata del servizio
Nelle stazioni della MC le biciclette devono transitare dai tornelli posti al centro dell´atrio e identificati dal pittogramma “bike friendly”, ponendo particolare attenzione alla chiusura delle ante per evitare intralci e chiusure accidentali. Per raggiungere le banchine, inoltre, devono essere utilizzati gli ascensori ed è necessario che i possessori di biciclette si attengano alle eventuali ulteriori istruzioni impartite dal personale Atac, direttamente o a mezzo di diffusione sonora.

Le regole di accesso.
L´accesso a bordo con le bici è consentito nelle carrozze centrali dei convogli, identificati da una vetrofania affissa sulle porte scorrevoli in banchina. Da notare che i ganci presenti a bordo devono essere utilizzati soltanto per agganciare le carrozzine dei passeggeri disabili e non per le ruote delle biciclette, che devono essere tenute ben salde a cura e sotto la responsabilità del proprietario.

Le altre linee “Bike friendly”: bus, tram, metro B/B1 e Roma-Lido. 
Sono accessibili al trasporto biciclette le linee bus Atac 83, 118, 412, 673, 715, 772, 791, 911 e le 120F e 180F (queste ultime due, attive soltanto nei festivi) e linee tram esclusivamente su veicoli Jumbo Tram a pianale ribassato (modelli Roma1 e Roma2), normalmente in servizio sulle linee 2, 3 e 8 e, quando presenti, anche sulle linee 5, 14 e 19. Sulle linee di superficie indicate sopra e sulle linee A, B/B1 della metropolitana è consentito portare le biciclette per l´intera durata del servizio di sabato e nei giorni festivi. Nei giorni feriali le bici in metro si possono portare solo in determinati orari: da inizio servizio alle ore 7, dalle ore 10 alle 12, e dalle 20 a fine servizio. 
Sulla Roma - Lido direzione Ostia, nei giorni feriali (escluso il sabato), le biciclette sono ammesse da inizio servizio alle ore 12.30 e dalle 20 a fine servizio; in direzione Porta San Paolo da inizio servizio alle ore 7, dalle ore 10.30 alle 13 e dalle 16 a fine servizio. Il sabato e nei giorni festivi le bici sono ammesse per tutta la durata del servizio.

Categorie: Mobilità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: