Area C: ora è possibile pagarla con PayPal

Pubblicato il: 27/03/2014
Autore: Redazione GreenCity

Con nessun costo aggiuntivo, il nuovo sistema consentirà agli automobilisti di rendere più semplici le operazioni per mettersi in regola con i pagamenti, evitando di incorrere in multe dovute alla sola dimenticanza del pedaggio.

PayPal, il Comune di Milano e Atm hanno annunciato l’attivazione, a partire dal 31 marzo, della nuova forma di pagamento permanente di PayPal per l’Area C
Da lunedì prossimo, in pratica, tutti coloro che entreranno nella Cerchia dei Bastioni e che si sono registrati online nella pagina MyAreaC potranno autorizzare l’addebito dei futuri pagamenti direttamente sul proprio conto PayPal.
Il sistema automatico di pagamento diventa a scalare e quindi, registrandosi un’unica volta, il credito potrà essere addebitato direttamente dal circuito PayPal.
Per attivare il pagamento permanente con PayPal, una volta registrati sul sito di Area C (www.areac.it, nella sezione ‘Servizi on line’), si può accedere all’area ‘Metodi di pagamento’, selezionare PayPal e procedere all’attivazione del proprio account o di un nuovo utente. A questo punto si viene portati sulla pagina di PayPal per effettuare la registrazione e confermare. Dopo aver aggiunto la nuova modalità di pagamento si può dunque procedere all’associazione delle targhe entrando nel dettaglio di ogni singola targa.

Categorie: Mobilità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: