Trasporto pubblico, mercoledì 19 sciopero di 24 ore

Pubblicato il: 18/03/2014
Autore: Redazione GreenCity

Tra le 8.30 e le 17 e dalle 20 a fine servizio a rischio a Roma le corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo.

Mercoledì 19 marzo trasporto pubblico a rischio per lo sciopero di 24 ore indetto dai sindacati Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Faisa Cisal.
A Roma l'agitazione interesserà i collegamenti Atac e quelli periferici gestiti dalla Roma Tpl. Il servizio sarà comunque regolare fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20. 
Tra le 8.30 e le 17 e dalle 20 a fine servizio, invece, a rischio le corse di autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo. Inoltre, nella notte tra martedì 18 e mercoledì 19 marzo, possibili disagi sulle corse delle linee notturne da N1 a N27.
Per agevolare gli spostamenti resteranno disattivati i varchi delle Ztl diurne (che in genere funzionano, nei feriali, dalle 6,30 alle 18, in Centro, e dalle 6,30 alle 10, a Trastevere). L' accesso sarà consentito anche ai veicoli privi di permesso.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: