Citytech raddoppia gli appuntamenti: a Roma e Milano

Pubblicato il: 28/02/2014
Autore: Redazione GreenCity

A Roma la presentazione del Libro Bianco sulla Mobilità e i Trasporti a cura dell'Osservatorio sulla Mobilità e i Trasporti dell'Eurispes. A Milano, prende il via anche BUStech, un nuovo appuntamento tutto dedicato al mondo dell'autobus e del TPL.

Nel 2014 l'evento Citytech si rinnova e raddoppia, con due edizioni: a Roma e a Milano il 26-27-28 Ottobre (location in corso di definizione). 
Promosso da Roma Capitale, Citytech Roma si terrà il 10-11 giugno 2014 all’Aranciera del Semenzaio in San Sisto, sede del Servizio Giardini di Roma Capitale, in una suggestiva cornice verde affacciata sulle rovine delle Terme di Caracalla.
Nel corso della Sessione Istituzionale di Citytech Roma il 10 giugno 2014 sarà presentato il Libro Bianco sulla Mobilità e i Trasporti in Italia, redatto dall’Osservatorio sulla Mobilità e i Trasporti dell’Eurispes. Si conferma anche per il 2014 la stretta collaborazione tra l’Osservatorio diretto dall’Ing. Carlo Tosti e l’evento Citytech, dopo l’anticipazione su alcuni temi contenuti nel Libro Bianco avvenuta alla Fabbrica del Vapore di Milano il 28 ottobre 2013 durante Citytech.
Il Libro Bianco dell’Eurispes offrirà una fotografia dettagliata della Mobilità e del Trasporto, con focus su: Il trasporto di persone e merci nelle grandi aree metropolitane; Urbanizzazione e accesso ai servizi di trasporto; La mobilità e le persone: clienti e cittadini, e scelte modali; La bolletta energetica e i costi sociali e ambientali; Politiche di City Logistics urbana e impatto sula mobilità.
Promossa dal Comune di Milano, Citytech Milano invece si terrà il 26-27-28 ottobre 2014 con BUStech, un evento in collaborazione con la rivista Autobus, che riporta a Milano un tema irrinunciabile per la mobilità sostenibile: l’autobus e il Tpl.
BUStech sarà una vetrina itinerante delle eccellenze tecnologiche disponibili sul mercato, con i costruttori, le aziende di componentistica, i test su strada, i convegni, le aziende di Tpl e le istituzioni.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: