Cina: BDNT e ABB insieme per la più grande rete di sistemi di ricarica veloce per veicoli elettrici

Pubblicato il: 18/02/2014
Autore: Redazione GreenCity

Shenzhen BYD Daimler New Technology sceglie ABB per la fornitura nei prossimi sei anni di sistemi di ricarica veloce in corrente continua per i nuovi veicoli elettrici DENZA.

ABB ha annunciato una collaborazione strategica con Shenzhen BYD Daimler New Technology per la fornitura nei prossimi sei anni di sistemi di ricarica veloce in corrente continua per DENZA.
I sistemi di ricarica da parete presenteranno una serie di aspetti innovativi, come ad esempio una app che consente il monitoraggio e il controllo da remoto delle fasi di ricarica con la possibilità di visualizzare le notifiche relative al loro status.
Le prime consegne sono previste per la metà del 2014. I sistemi di ricarica saranno venduti attraverso i concessionari DENZA assieme ai veicoli.
Quello dei veicoli elettrici è uno dei sette settori industriali strategici emergenti della Cina. Il governo cinese ha introdotto il sistema standard di ricarica veloce “GBT” per incoraggiare l’innovazione tecnica e stimolare l’utilizzo dei veicoli elettrici da parte del mercato. L’infrastruttura di ricarica urbana sarà una fattore determinante per l’adozione di veicoli elettrici.
Lo standard GBT darà ai consumatori cinesi la possibilità di ricaricare comodamente i loro veicoli a casa o in stazioni di ricarica pubbliche. I sistemi di ricarica pubblici in corrente continua saranno lanciati in Cina nel prossimo futuro.
L’auto elettrica DENZA è progettata per viaggi di più di 200 chilometri ed è tra i primi veicoli elettrici a lungo raggio a essere messa in vendita in Cina.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: