Pisapia: “Mobilità dolce e sostenibile non più utopia

Pubblicato il: 29/10/2013
Autore: Redazione GreenCity

Il sindaco di Milano ha aperto l'evento alla Fabbrica del Vapore: "E’ un obiettivo che insieme, istituzioni, cittadini e tutti gli altri soggetti coinvolti, possiamo raggiungere".

“La mobilità dolce e sostenibile, quella che non inquina, non è più un’utopia. E’ un obiettivo che insieme, istituzioni, cittadini e tutti gli altri soggetti coinvolti, possiamo raggiungere. Noi abbiamo già messo in campo atti concreti, penso ad Area C, al potenziamento del trasporto pubblico, con l’apertura di una nuova linea metropolitana la M5 e i lavori per la M4, allo sviluppo  del BikeMi e del Car sharing ed è evidente che  proseguiremo su questa strada. Sperimentare, introdurre e sviluppare le più avanzate politiche ambientali, a partire proprio da quelle sulla mobilità, concorre ad aumentare il benessere dei cittadini, a migliorare la qualità della vita, senza dimenticare il risparmio economico”. 
Lo ha affermato il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia intervenendo all’apertura di Citytech, evento che si tiene alla Fabbrica del Vapore il 28 e 29 ottobre: due giorni di dibattiti per ridefinire i paradigmi sulla mobilità nel nostro Paese.
“Area C – ha proseguito il Sindaco - è naturalmente l’esempio più immediato. Gli accessi delle auto all’area dei Bastioni sono diminuiti di oltre un terzo, lo spazio a disposizione per pedoni e ciclisti è aumentato, sono diminuiti gli incidenti in tutta la città, è cresciuta la velocità dei mezzi pubblici di superficie ed è migliorata l’efficienza dei taxi. Ma non c’è solo questo. Sono state introdotte nuove Zone 30 e stiamo estendendo progressivamente il bike sharing, che oggi può contare sue oltre 3mila biciclette pubbliche, anche fuori dal centro. È chiaro che i cambiamenti vanno discussi e condivisi senza penalizzare alcuno e tenendo presente l’interesse generale dei cittadini”.
“Ho apprezzato il Ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi che ha detto che non ci saranno più finanziamenti a pioggia, ma verranno premiate le iniziative virtuose e altamente tecnologiche, come ad esempio la M5”, ha concluso il Sindaco Pisapia.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: