Oltre 100 milioni di celle al litio Panasonic per le nuove berline elettriche Tesla Model S

Pubblicato il: 17/06/2013
Autore: Redazione GreenCity

Con il diffondersi dell’attenzione per l’ambiente, Panasonic sta rafforzando lo sviluppo tecnologico e la commercializzazione di batterie ricaricabili per automobili eco-compatibili, di cui si prevede una diffusione crescente nei prossimi anni.

La fornitura di celle al litio di Panasonic destinate alle berline premium Model S, alla fine di questo mese, avrà superato i 100 milioni di unità.  
Le prime consegne di Model S negli Stati Uniti risalgono al 2012. Si tratta di un’auto completamente elettrica, molto apprezzata sia per il design raffinatissimo sia per le straordinarie prestazioni, tra cui l’eccezionale autonomia. Si prevede che le vendite di questa vettura, nell’anno in corso, raggiungano le 20.000 unità.  
La collaborazione tra Panasonic e Tesla dura da anni ed è iniziata con la fornitura di batterie per una sportiva di lusso Tesla, la Roadster. Il rapporto si è esteso alla fornitura di batterie per la Model S, così come la collaborazione nello sviluppo di celle agli ioni di litio di nuova generazione destinate alle auto elettriche.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Canali Social: