Le principali novità nel campo della mobilità sostenibile a VEL EXPO TICINO

Pubblicato il: 02/11/2011
Autore: Redazione GreenCity

Dal 10 al 13 novembre al Centro Esposizioni di Lugano, la 9a edizione di VEL EXPO TICINO, con una superficie espositiva di ca. 8.000 metri quadrati, una cinquantina di espositori, stand didattici, attività interattive, concorsi e tanta animazione per tutti.

La principale rivoluzione della 9a edizione di VEL EXPO TICINO, esposizione interamente  dedicata alla mobilità sostenibile, è quella di portare il focus sulla trazione elettrica, infatti il 55% delle auto esposte  avrà motore elettrico e, anche dal punto di vista della logistica, questi veicoli per la prima volta la faranno da padroni, occupando i primi due padiglioni subito all'entrata della fiera.  
In esposizione si potrà ammirare la berlina Renault Fluence Z.E, la prima auto elettrica della gamma Renault in uscita sul mercato a gennaio 2012, la nuova concept car Bamboo della ditta svizzera Rinspeed, le auto prodotte in serie Smart, Mitsubishi, Peugeot, Citroën, tutte rigorosamente elettriche; e ancora modelli Tazzari, Matra, Fiat 500 e Think.
In anteprima svizzera, la microcar Movitron Teener, la Kamoo Smile e l'autofurgone della Melex.
Da sottolineare anche la presenza delle sportive Tesla e, l'ultima nata in casa Protoscar, la Lampo3, entrambe con prestazioni da capogiro.
Da segnalare l'esposizione delle nuove VW a gas naturale, le ibride VW Tuareg e  Honda Jazz. Le novità in prima svizzera in questo settore saranno il Piaggio Porter e la Fiat 500 a gas naturale e la Chevrolet Aveo a gpl.
A fianco delle auto si potranno trovare una cinquantina di due-ruote elettrici tra moto, scooter ed e-bike. Sono attesi numerosi nuovi modelli tra i quali segnaliamo, in prima ticinese, i modelli Io-scooter 1500, le nuove biciclette di UP Positive, la bici elettrica Flyer Cargo. Da non mancare anche gli ultimi modelli di moto Evo1 Quantya e lo strepitoso scooter VRone della VonRoll. Sulla totalità dei veicoli esposti, comprese le auto, i modelli con motore elettrico raggiungono quota 76%. 
Nella sua tradizionale proposta di "esposizione + prova di veicoli", a VEL EXPO TICINO per quattro giorni i visitatori potranno provare la maggior parte dei veicoli esposti. Per le e-bike all'interno dei padiglioni sarà installata un'apposita rampa che consente di testare le prestazioni di questi mezzi.
Per le auto e gli scooter invece, le prove si effettueranno su strada e il parco veicoli in prova sarà disponibile all'interno del padiglione nr. 7, al riparo di eventuali intemperie.  
VEL EXPO TICINO si rinnova ma non rinuncia alla formula del "tutto gratuito" che garantisce alle persone in generale, e alle famiglie in particolare, di recarsi all'esposizione godendo delle numerose attività di animazione anche per più di una sola volta.
Al di fuori delle  animazioni specifiche per bambini (gestite dalla capace e divertente Famiglia Molnar), le altre attività proposte uniscono tutte divertimento e didattica al tempo stesso. Diversi sono gli espositori che propongono sui loro stand attrazioni divertenti ma sempre legate all'aspetto della sostenibilità ambientale o del risparmio energetico, tra i quali citiamo AET insieme a Radio fiume Ticino che presenteranno un animato gioco con i bici-generatori, ProVeloTicino con il concorso fotografico, il pedalobox e il mercatino delle bici usate.
Altri propongono concorsi con premi i interessanti, ACS omaggia i visitatori con un controllo gratuito della vista. Nella zona animazioni non mancheranno i simulatori di guida Eco-Drive, uno speciale tracciato per provare i Segway e il test di frenata organizzato dal programma "Strade più sicure" della Polizia Cantonale.   
Accanto ai veicoli non mancheranno  aziende ed organizzazioni del settore della mobilità,  come UPSA, ASTAG e il gruppo per la moderazione del traffico, e delle energie rinnovabili quali Ticinoenergia, Società Svizzera per l'energia solare con l'Associazione Svizzera di Costruzione Bio Ecologica-Ticino e altre, che rendono VEL EXPO TICINO un'interessante rassegna volta al rispetto ambientale, dove chiunque può trovare spunti d'interesse, dalle famiglie ai gestori di flotte, dall'operaio all'uomo d'affari.  
L'esposizione sarà aperta al pubblico il 10 e l'11 novembre dalle 12 alle 22, mentre il 12 e il 13 novembre dalle 10 alle 19.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Canali Social: