Allianz Lithium assicura le auto elettriche o ibride plug-in

Pubblicato il: 10/11/2022
Autore: Redazione GreenCity

Se l’auto si ferma per esaurimento della batteria, Allianz Partners, attraverso la sua Centrale Operativa, invia un mezzo di soccorso munito di fast-charge o, in alternativa, un carro attrezzi certificato per i veicoli elettrici, per trasportare il veicolo alla colonnina fast più vicina.

Allianz Lithium è la nuova polizza dedicata alle auto elettriche o ibride plug-in, sviluppata da Allianz S.p.A. sulla base dell’esperienza internazionale del Gruppo Allianz, di partnership con i principali costruttori di veicoli elettrici, di competenze distintive nell’ambito della gestione dei rischi e di Allianz Partners, leader nell’assistenza stradale specializzata.
Allianz Lithium, annunciata lo scorso aprile, è una copertura nata a seguito di un attento studio del mercato e delle esigenze dei clienti, tenendo in considerazione le peculiarità delle nuove tecnologie ecosostenibili: le auto ad alimentazione elettrica sono altamente tecnologiche, si guidano in modo diverso, si riparano con procedure nuove e sono dotate di una batteria di trazione molto costosa, che può valere fino al 50% del costo dell’auto. Ecco perché Allianz Lithium aggiunge alle tradizionali protezioni tipiche di una polizza auto, nuove garanzie e servizi in grado di gestire i rischi tipici di questi veicoli.
In caso di incidente RCA senza colpa o con colpa parziale, a differenza delle polizze auto tradizionali, con Allianz Lithium è infatti possibile proteggere il Valore a nuovo dell’auto, o delle sue componenti inclusa la batteria di trazione, integrando la liquidazione fino al 100% del danno. Allianz Lithium prevede inoltre prestazioni di assistenza appositamente progettate sulle caratteristiche delle auto elettriche e sull’esperienza d’uso dei loro proprietari. Ad esempio, alcune auto elettriche non possono essere trainate, altre devono essere riparate esclusivamente presso officine autorizzate dalla casa costruttrice, i tempi di ricarica della batteria possono inoltre essere molto lunghi. Grazie alla collaborazione con Allianz Partners, la società del Gruppo Allianz specializzata in soluzioni assicurative e di assistenza, è stato possibile inserire nella nuova polizza servizi distintivi e specifici per i possessori di auto elettriche.  Se l’auto si ferma per esaurimento della batteria, Allianz Partners, attraverso la sua Centrale Operativa, invia un mezzo di soccorso munito di fast-charge o, in alternativa, un carro attrezzi certificato per veicoli elettrici, per trasportare il veicolo alla colonnina “fast” più vicina. In caso di guasto o incidente che richieda l’intervento del carro attrezzi, il cliente può preferire che l’auto sia portata alla più vicina officina della casa costruttrice del veicolo. Allianz Lithium prevede anche tale possibilità. Allianz estende inoltre la protezione a tutti gli accessori di ricarica di proprietà, inclusa la colonnina domestica, e tutela anche in caso di attacchi informatici, diretti al sistema operativo dell’auto, che potrebbero comprometterne l’efficienza e la sicurezza.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: