Arrivano 100 e-bikes TIER a Torino per favorire la mobilità urbana intermodale

Pubblicato il: 27/09/2022
Autore: Redazione GreenCity

Entro marzo 2023, la società prevede di ampliare gradualmente la flotta fino a 500 bici elettriche disponibili in città.

TIER punta sulla città di Torino portando con sé una flotta di 100 biciclette elettriche che si aggiungono al già presente servizio di monopattini elettrici in sharing, offrendo in tal modo un’ampia scelta di servizi di micromobilità elettrica sostenibile e intermodale. Per incentivare l’utilizzo dei mezzi in sharing, TIER ha inoltre previsto di offrire due corse omaggio a tutti i nuovi utenti.
Le biciclette elettriche rappresentano un mezzo pratico e sostenibile: consentendo anche di coprire distanze elevate, si adattano ad ogni esigenza di spostamento urbano e offrono una modalità di trasporto complementare a quella dei monopattini. L’obiettivo è rendere sempre più smart i viaggi all’interno delle città, aiutando a decongestionare la viabilità. Per questo motivo, l’azienda prevede un aumento graduale della flotta di e-bikes torinesi, fino al raggiungimento di 500 veicoli entro il 2023.
La pedalata assistita fino a 25 km/h e le caratteristiche delle bicilette elettriche permettono agli utenti di percorrere distanze di medio-lungo raggio all’interno delle città in breve tempo e in sicurezza. Le e-bike dispongono anche di un comodo cestino che rende l’esperienza accessibile e comoda per tutti gli utenti.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: