Telepass amplia l’offerta della urban mobility con lo scooter Sharing di Zig Zag

Pubblicato il: 27/04/2021
Autore: Redazione GreenCity

Già attiva una flotta di 800 scooter nelle grandi città: Roma, Milano, Torino, Firenze. Altre dieci città previste entro la fine dell'anno.

Telepass continua l'ampliamento dei servizi di sharing mobility attraverso gli scooter elettrici di Zig Zag che permettono spostamenti facili, green e veloci in città. Telepass quindi sceglie Zig Zag e lo integra nei servizi della sua app 
Telepass Pay è l'app che permette il pagamento, sicuro e veloce, di servizi integrati e collegati ai nuovi stili di mobilità, senza l'uso del contante, utilizzando solo il proprio smartphone. Per noleggiare uno scooter, sarà sufficiente, per chi non l'avesse già, avviare l'applicazione mobile gratuita Telepass Pay, scaricabile su smartphone Android e iOS, localizzare il mezzo più vicino, prenotarlo e sbloccarlo interagendo con l'App del Gruppo Telepass. Gli utenti potranno circolare liberamente all'interno di un'area del centro città, lasciando i mezzi a fine corsa in aree che non intralcino il traffico stradale o parcheggiando senza costi in tutti gli spazi delimitati da strisce bianche o blu. 
Lo scooter sharing di Zig Zag è attualmente disponibile nella città di Roma, Milano, Torino e Firenze ed entro quest'anno è prevista l'espansione in dieci principali centri urbani in Italia, successivamente in Europa. 
All'insegna di una mobilità facile in città che permette lo spostamento dove e quando si vuole, Zig Zag ha all'attivo un totale di ca. 140.000 utenti raggiungendo 1M di noleggi. Il centro operativo è a disposizione h24 per gestire le operazioni di noleggio e la flotta, inclusa la ricarica degli scooter, e il servizio è offerto anche alle imprese.  

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: