Le auto elettriche Hyundai in dotazione alle forze di polizia

Pubblicato il: 25/05/2020
Autore: Redazione GreenCity

I veicoli elettrici Hyundai sono utilizzati dall'Italia ai Paesi Bassi, passando per Svizzera, Spagna, Germania e Regno Unito. Particolarmente richiesti sono i SUV a zero emissioni Hyundai: Kona Electric, primo B-SUV completamente elettrico e NEXO, seconda generazione di veicoli FCEV.

Un numero sempre maggiore di forze di polizia in Europa sta adottando soluzioni di mobilità elettrica Hyundai. Con una maggiore attenzione alle tematiche ambientali legate all'inquinamento, soprattutto nelle città, i veicoli a zero emissioni come le auto elettriche a batteria (BEV) o a celle a combustibile di idrogeno (FCEV) rappresentano una soluzione ottimale per le forze dell'ordine: autonomie elevate, costi di gestione ridotti e - nel caso di veicoli Fuel Cell - brevi tempi di rifornimento sono tra i fattori particolarmente graditi dai corpi di polizia.
Da diversi anni sono in servizio in Italia due esemplari di Hyundai ix35 Fuel Cell, prima generazione di veicoli a idrogeno del brand. La prima, appositamente allestita per l'Arma dei Carabinieri, è stata consegnata nel settembre 2017 alla Legione Carabinieri Trentino Alto Adige, mentre la seconda è in uso al Compartimento Polizia Stradale per il Trentino-Alto Adige e Belluno da marzo 2018. Le due vetture vengono utilizzate per svolgere funzioni legate al pattugliamento, alla vigilanza e alla repressione dei crimini sull'A22 del Brennero – il tutto senza emettere sostanze inquinanti e rifornendosi di idrogeno ricavato esclusivamente da fonti energetiche rinnovabilipresso l'Istituto per Innovazioni Tecnologiche di Bolzano (IIT).
Per il pattugliamento a emissioni zero, Autostrada del Brennero può contare inoltre su un esemplare di NEXO, modello che rappresenta la seconda generazione di veicoli Fuel Cell Hyundai utilizzato anche dalle forze di polizia di Osnabrück in Germania e dalla Surrey Police nel Regno Unito.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: