Intel acquisisce Moovit per 900 milioni di dollari

Pubblicato il: 05/05/2020
Autore: Redazione GreenCity

Moovit è un’azienda di soluzioni di mobility-as-a-service (MaaS) che conta oltre 800 milioni di utenti e con servizi in 3100 città di 102 Paesi.

Intel ha annunciato di aver acquisito Moovit per circa 900 milioni di dollari (840 milioni di dollari netti di equity gain di Intel Capital).
Moovit è nota per la sua applicazione di mobilità urbana che offre ai viaggiatori di tutto il mondo la migliore pianificazione di viaggio multimodale, combinando trasporto pubblico, servizi di scooter e biciclette, ride-hailing e car-sharing. L’acquisizione di Moovit porta Mobileye di Intel più vicina a conseguire il suo obiettivo di diventare un fornitore di mobilità completo, includendo servizi di robotaxi, che si stima costituire un’
opportunità da 160 miliardi di dollari entro il 2030.
 “L’obiettivo di Intel è creare tecnologia in grado di cambiare il mondo, che possa migliorare le vite di tutte le persone sulla Terra, e il nostro team Mobileye onora questo impegno ogni giorno” – ha dichiarato Bob Swan, Intel CEO. “La tecnologia ADAS di Mobileye sta già migliorando la sicurezza di milioni di automobili in strada, e Moovit accelera la loro capacità, da azienda di mobilità completa, di rivoluzionare davvero il trasporto, riducendo gli ingorghi stradali e salvando le vite”. 
Moovit è stata fondata nel 2012 ed è basata a Tel Aviv, Israele, con circa 200 impiegati. Moovit combina informazioni dagli operatori di trasporto pubblico e le autorità con informazioni aggiornate in ogni momento da parte degli utilizzatori, per offrire a chi viaggia un quadro in tempo reale del migliore tragitto per la loro destinazione.
Moovit ha incrementato di sette volte il numero di utilizzatori negli ultimi 24 mesi ed ha anche siglato una partnership strategica con i principali operatori di ride-sharing e le aziende del settore mobilità per analisi, itinerari, ottimizzazione e operazioni per la MaaS.
Con questa acquisizione, Mobileye potrà utilizzare l’ampio set di dati proprietari sul trasporto di Moovit, per ottimizzare le tecnologie predittive basate sulla richiesta dei clienti e gli schemi ricorrenti del traffico. Potrà, inoltre, attingere all’archivio dati di oltre 7500 agenzie e operatori di trasporto principali, e migliorare l’esperienza degli oltre 800 milioni di utilizzatori di tutto il mondo.
Le applicazioni e l’esperienza utente di Moovit continueranno sotto il suo brand.
“L’enorme base di utenti di Moovit, i dati proprietari del trasporto, la community di editor globale, le strette collaborazioni con partner chiave nell’ecosistema di trasporto e mobilità, e un team con elevate competenze, sono ciò che lo rendono un ottimo investimento”, ha detto il Professor Amnon Shashua, CEO di Mobileye. “Moovit è un brand forte sul quale fanno affidamento centinaia di milioni di persone in tutto il mondo. Insieme, grazie alle estese capacità di Mobileye nelle tecnologie di mappatura e di guida autonoma, saremo in grado di accelerare la nostra tabella di marcia per trasformare il futuro della mobilità”.



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: