Al via il noleggio dei monopattini Helbiz via mobile payment grazie a Alipay

Pubblicato il: 22/01/2020
Autore: Redazione GreenCity

Tra le novità introdotte dalla strategia di co-branding anche il cashback per gli utenti Helbiz che aprono un conto su Tinaba e la vetrina virtuale di Helbiz sulle app Alipay e Tinaba.

Helbiz, la società americana fondata dall’italiano Salvatore Palella, e la piattaforma di pagamento Alipay, hanno stretto una nuova partnership al di fine rendere ancora più semplice il noleggio dei mezzi elettrici ai molti turisti in arrivo in Italia e diffondere ulteriormente la cultura della cashless economy.
A ciò si aggiunge la collaborazione con Tinaba, l’ecosistema digitale per la gestione del denaro, supportata dai servizi bancari e finanziari di Banca Profilo che renderà immediato il noleggio via mobile per tutti gli utilizzatori.
 
Grazie al nuovo accordo, Helbiz e Tinaba avviano una strategia di co-branding nata dalla visione fortemente innovativa che ispira entrambe le società, pioniere nei rispettivi settori. Strategia che le vedrà alleate per i prossimi tre anni con una serie di operazioni. Sono tante, infatti, le novità introdotte che arricchiranno l’experience dei clienti delle due società.
Gli utenti Helbiz potranno effettuare per la prima volta i pagamenti tramite Tinaba, senza alcun costo. Un’operazione particolarmente vantaggiosa per i clienti del servizio di noleggio di monopattini e bici elettriche, che potranno, inoltre, ricevere un cashback sulle ricariche Helbiz registrandosi su Tinaba.
 
La partnership prevede, inoltre, la realizzazione di una vetrina virtuale di Helbiz sull’app Tinaba, che ne illustrerà e sponsorizzerà il servizio. La stessa iniziativa sarà realizzata in lingua cinese sull’app Alipay che, tramite l’integrazione con il partner Tinaba, permette ai visitatori cinesi di pagare con la stessa app presso gli esercenti convenzionati Tinaba.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: