Gli e-scooter arrivano nell'app di Moovit

Pubblicato il: 22/10/2019
Autore: Redazione GreenCity

Per chi vive in Germania, Austria, Danimarca, Svezia, Emirati Arabi Uniti e Italia ancora più alternative per spostarsi in modo vantaggioso.

Muoversi in città diventa ancora più semplice per molti cittadini europei. Grazie a una nuova partnership con Circ, uno dei principali operatori di micro-mobilità in Europa, Moovit aggiunge gli e-scooter al suo servizio.
All'interno dell'app gratuita di Moovit, gli utenti accedono a diversi servizi di trasporto pubblico e privato trovando opzioni di viaggio convenienti e più efficienti che consentono di risparmiare tempo e ridurre la necessità di un'auto per il primo e l'ultimo miglio. Il trasporto condiviso in free floating è una componente importantissima in qualsiasi piattaforma MaaS. La multi-modalità che questo genere di servizi offre estende convenienza e possibilità di risparmio per chi si sposta. L'ampia gamma di servizi che non impongono un percorso fisso, permette a chi si muove in città di personalizzare i propri spostamenti calibrandoli sul tempo a disposizione e sulle proprie esigenze, spesso dando come risultato tempi di spostamento inferiori. I servizi di trasporto senza postazione fissa tendono inoltre ad essere più sostenibili per l'ambiente, poiché facilitano il traffico e riducono l'inquinamento atmosferico e l'emissione di gas serra.
Grazie alla partnership tra Circ e Moovit gli utenti potranno trovare il monopattino elettrico di Circ più vicino direttamente all'interno dell'app Moovit.
Saranno sei i paesi in cui, all'inizio dell'integrazione, residenti e viaggiatori potranno localizzare gli e-scooter per spostarsi con maggiore facilità. Nelle prossime settimane si aggiungeranno altre nazioni e altri servizi.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: