Smog: stop diesel euro 4 a Milano

Pubblicato il: 19/02/2019
Autore: Redazione GreenCity

Superati i livelli consentiti di polveri sottili nell'aria, attivate le limitazioni temporanee definite da Regione Lombardia. Imposta anche la riduzione di 1 grado delle temperature in casa.

Oggi, martedì 19 febbraio, a causa dello smog, saranno attivate le misure temporanee di primo livello nella provincia di Milano. La decisione è stata presa dalla Regione Lombardia alla luce del superamento dei valori di Pm10 per quattro giorni consecutivi.
Secondo il Piano Aria definito da Regione Lombardia le misure temporanee, valide per comuni con più di 30mila abitanti, impongono limitazioni al traffico per i veicoli fino a diesel Euro 4.
Per quanto riguarda le abitazioni, scattano i vincoli sull'uso di generatori a biomassa legnosa di classe inferiore alle 3 stelle e viene imposta la riduzione di 1 grado delle temperature in casa. Per l'agricoltura, arriva il divieto di spandimento liquami zootecnici e divieto assoluto di combustioni all'aperto.
Le limitazioni sono state necessarie in vista delle previsioni per i prossimi giorni: ci si aspettano condizioni meteo stabili, con presenza alta pressione e inversioni termiche e assenza di precipitazioni con una situazione favorevole all'accumulo degli inquinanti almeno fino a giovedì.
Con ieri sono già stati 32 i giorni durante i quali sono stati superati i livelli consentiti di 50 µg per metro cubo di polveri inquinanti PM10 da inizio anno.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: