Osservatorio Acquisti Nexi: il digitale conquista la mobilità urbana in Italia

Pubblicato il: 20/12/2018
Autore: Redazione GreenCity

Nel 2018, 246 milioni spesi con strumenti digitali per spostarsi in città. + 30% nell'ultimo trimestre.

Mobilità urbana sempre più digitale in Italia, anche grazie al crescente fenomeno dei digital payments. E' la fotografia scatta dall'Osservatorio Acquisti Nexi che ha diffuso i dati relativi ai pagamenti digitali effettuati nel 2018 tramite carta o app e dedicati agli spostamenti in città. 
Quest'anno gli Italiani hanno speso 246 milioni di euro per Car & Bike sharing, Taxi e trasporto privato con autista, trasporto pubblico su gomma o rotaia e parcheggi. Sono i settori in cui, dal dicembre 2017 al novembre 2018, la spesa ha registrato una crescita sostenuta con, in particolare, un delta positivo del 30% nell'ultimo trimestre. 
Nel dettaglio, nei 12 mesi presi in esame sono stati 114 i milioni di Euro spesi nel trasporto pubblico (46.5% del totale), con un incremento nell'ultimo trimestre del +23,4% rispetto allo stesso periodo del 2017.
Dei comparti analizzati è il settore più caratterizzato da trend stagionali, in particolare nel mese di settembre, in occasione del rinnovo degli abbonamenti.
 Con 84.3 milioni di spesi (34.3% del totale) seguono i trasporti tramite Taxi e auto privata con autista, settori che registrano un incremento nell'ultimo trimestre oltre la media (Taxi +34.8%) grazie al contributo significativo apportato dalle aziende di trasporto privato operanti tramite App. 
La spesa degli italiani effettuata nel 2018 per parcheggi e Car Sharing, che si attesta – rispettivamente – a 24 e 20 milioni di Euro (9.7% e 8.1% del totale). A completare il quadro dei comparti analizzati con una spesa comparata più modesta, ma con trend di crescita più dinamici, i servizi di Bike Sharing: 3.7 milioni di Euro (1.5% del totale), +157.1% nell'ultimo trimestre, rispetto allo stesso periodo del 2017.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: