Il suono della full-electric Jaguar I-PACE protegge i pedoni

Pubblicato il: 11/10/2018
Autore: Redazione GreenCity

Sviluppato appositamente per la Jaguar I-PACE, il sistema AVAS (Audible Vehicle Alert System) avvisa i pedoni dell’arrivo dell’auto elettrica.

Vista l’assenza di una specifica sonorità del motore, Jaguar ha sviluppato un nuovo sistema di avvertimento per la full-electric Jaguar I-PACE, che entra in funzione alle basse velocità ed è stato ideato a tutela dei pedoni, con particolare attenzione per le persone cieche e ipovedenti.  
Il sistema AVAS (Audible Vehicle Alert System), specificatamente progettato da Jaguar per il suo primo veicolo elettrico, rispetta sia le attuali che le future normative mondiali. Gli ingegneri Jaguar hanno sviluppato un particolare suono che viene emesso quando la vettura viaggia fino a 20 km/h e che supera la soglia minima dei 56 dB(A) richiesta dalla prossima normativa europea - la più severa a livello internazionale - che riguarderà tutti i veicoli elettrici a partire da mese di luglio 2019.   
Il suono dell’I-PACE è stato testato da “Guide Dogs for the Blind”, la più grande organizzazione di beneficienza del Regno Unito dedicata alle persone affette da cecità.  A livello di tonalità e volume, il suono d’avvertimento aumenta in linea con la velocità del veicolo e, quando viene inserita la retromarcia, viene accompagnato da un tono aggiuntivo che indica il cambio di direzione. Alle velocità più elevate il sistema AVAS non è necessario, in quanto sono sufficienti la rumorosità del vento e dei pneumatici per consentire ai pedoni di percepire l’arrivo di un veicolo a zero emissioni.
Equipaggiata con una batteria agli ioni di litio da 90 kWh allo stato dell’arte, due motori Jaguar ed una specifica struttura in alluminio, la Jaguar I-PACE raggiunge i 100 km/h in 4,8 secondi e ha un’autonomia di 470 chilometri (ciclo WLTP). 
La nuova Jaguar I-PACE è già ordinabile ad un prezzo di partenza di 79.790 euro.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: