Al via la stagione invernale in Val Ridanna, Alto Adige

Pubblicato il: 19/10/2022
Autore: Redazione GreenCity

Tra impianti di risalita, piste per gli slittini e campi pratica per i principianti, parchi gioco per i bambini, sentieri per le ciaspole ed escursioni in quota il quattro stelle superior, immerso nella valle più a nord dell’Alto Adige, si prepara ad accogliere gli ospiti offrendo percorsi rigeneranti per mente, corpo e palato.

Val Ridanna, il paradiso degli sport invernali. Per la vacanza immersiva con gli sci e le ciaspole ai piedi, è il luogo perfetto per lasciarsi catturare dalle meraviglie del territorio e farsi coccolare dalle diverse attività per la mente, il corpo e anche il palato.
Il 
Gassenhof, il quattro stelle superior immerso in questa tranquilla valle, considerata la più a nord dell’Alto Adige, dal 22 dicembre al 16 aprile propone un programma di attività outdoor e indoor ricco di sorprese per gli ospiti grazie all’inventiva e creatività dei proprietari Stephan e Manfred Vollger. I due fratelli si impegnano quotidianamente a organizzare escursioni in quota per scoprire i punti più panoramici e scattare foto che immortalano gli skyline che, giorno dopo giorno, cambiano e creano una magia naturale ineguagliabile. Terminata la passeggiata, si gustano le eccellenze gastronomiche del territorio nelle malghe ad alta quota e al rientro in hotel la ricerca del benessere continua nella Spa dell’hotel di 3.000 metri quadrati tra trattamenti e puro relax.
 
LE PROPOSTE OUTDOOR INVERNALI DEL GASSENHOF. SCI, SNOWBOARD E CIASPOLE PER TUTTE LE ETA’.
L’offerta in Val Ridanna è tra le più diversificate dell’Alto Adige; chi sceglie di trascorre le proprie vacanze invernali in questo territorio trova nell’hotel Gassenhof un punto di partenza per le attività outdoor a contatto con la neve a cominciare dal vicino comprensorio sciistico Rancine-Giovo (2150 m di altezza). 60 chilometri di piste ben tracciate, 8 impianti di risalita e 16 diversi percorsi con vari gradi di difficoltà, la Val Ridanna può definirsi la patria dello sci per tutte le età. Patria anche dello snowboard grazie alla realizzazione dello skilift Gass, nella vicina località di Vipiteno, adatto ai più piccoli e a tutti coloro che scoprono lo sci per la prima volta. Le ciaspole sono poi una alternativa per divertirsi sulla neve e vivere un’esperienza a contatto con la natura. Per facilitare l’accesso a questi itinerari, il personale del Gassenhof organizza delle escursioni create ad hoc studiando, insieme all’ospite, il percorso più adatto ai propri desideri. Ad esempio, quello verso i caratteristici masi, tipiche strutture realizzate in legno e pietra locale, dove la stessa famiglia Volgger propone delle escursioni in quota per gustare i piatti tipici della tradizione altoatesina.
 
TRATTAMENTI PER CORPO, MENTE E PALATO.
Chiusi gli impianti e al rientro in hotel, relax garantito all’interno del Gassenhof nella Gassenbadl, 3mila metri quadrati di area wellness. L’area è suddivisa in due Spa con piscina (una esterna), zone relax, saune e massaggi completi o mirati ad una specifica zona del corpo, il rifugio ideale per riconquistare il benessere psicofisico. E cosa c’è di meglio di un trattamento nella Logen Beauty, magari un percorso decontratturante come il rilassante Massaggio Gratznhausl a base di una miscela calda con oli d’arancia, lavanda, sandalo e cedro o come l’immergersi in una vasca idromassaggio riscaldata dopo una sciata o una passeggiata. Non ultimo i trattamenti del Dr. Joseph con ingredienti selezionati e all’avanguardia per una pelle tonica e luminosa. La cura al benessere di corpo e mente si completa con quella del palato grazie alla passione in cucina dello chef Stefan Volgger che, con esperienza e passione, trasforma in creazioni artistiche le materie prime dell’Alto Adige servite ai tavoli del ristorante del Gassenhof con vista sulle montagne. La cucina del Gassenhof è molto attenta alle esigenze di ogni ospite con menu studiati e specifici per celiaci o intolleranti ad alcuni alimenti. Per concludere la serata in totale relax, un drink nella lounge del bar con musica dal vivo e, perché no, alla scoperta degli aromi che caratterizzano il gin Argintum, distillato in casa.
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Canali Social: