A tutta neve in Valchiavenna

Pubblicato il: 14/02/2019
Autore: Redazione GreenCity

La Valchiavenna e Madesimo presentano il loro ricco bouquet di attività sulla neve e imperdibili appuntamenti per vivere una fantastica vacanza tra sport, divertimento e paesaggi da sogno.

La Valchiavenna vanta un grande repertorio di attività sportive a tema neve e un calendario di eventi che richiamano appassionati e amanti della stagione più bianca dell’anno.
Grazie ai suoi 60 km di piste da sci distribuite fra i 1.550 e 3.000 metri di quota, il comprensorio sciistico valchiavennasco rappresenta la destinazione perfetta per dedicarsi agli sport invernali e godere di unici paesaggi innevati.
La località di Madesimo è considerata "the place to be" per antonomasia dello sci in Valchiavenna grazie alla sua Skiarea che comprende 34 piste, completamente attrezzate e servite da 12 impianti, raggiungibili da una funivia, seggiovie da 2, 4 e 6 posti, funicolare sotterranea e una cabinovia da 8 posti. Le piste sono suddivise per livelli di difficoltà – blu come la "Serenissima", rosso come la "Scoiattolo" e nero come la "Pedroncelli" – e permettono di godere di una stupenda esperienza di sci al 100%. I più avventurosi potranno intraprendere anche i fuori pista come il "Canalone" e il "Camosci" dai quali si potrà apprezzare il magnifico panorama che circonda la Skiarea di Madesimo.
Tra una sciata e l’altra, il divertimento è assicurato proprio per i tutti, in particolare per i più piccoli, i quali potranno svagarsi nell’attrezzato baby-park Larici, dotato di un comodo tapis roulant che permette di raggiugere la sommità dell’area e scendere con gli sci oppure gommoni, slittini e bob.
Per chi desidera un pizzico di adrenalina, il Made Park di Madesimo a quota 1.800 metri è il paradiso di snowboarder e freestyler, dove esercitarsi al meglio tra i bianchi altopiani della Valchiavenna. Composto da due aree distinte, il Made Park è attrezzato da varie strutture per tutti i livelli, dai principianti ai più esperti, tra cui flat boxes, down box, down rail, una scalinata, rainbow box, plug e una linea di kickers.
Ce n’è per tutti i gusti, anche per gli amanti dello sci di fondo. In Valle Spluga esistono molti percorsi: a Campodolcino, per esempio, la piana che si distende lungo la sponda orografica destra della vallata, ospita due anelli ben preparati per chi ama praticare questa disciplina. Il paesaggio che offre è suggestivo e permette di apprezzare gli scorci più belli del paese, dalla frazione Corti fino alla diga.
Questi tracciati sono indicati per chi vuole affinare un allenamento di qualità, o semplicemente tenersi in forma. L’intero anello misura 5 km e non presenta variazioni di pendenza di rilievo.
Per tracciati più impegnativi, invece, la pista di Motta con i suoi 5 km di lunghezza garantisce tanto divertimento e panorami suggestivi.

TREND ALERT: IL 2019 È L’ANNO DELLA FAT-BIKE
La fat-bike, mountain bike dotata di gomma con sezione maggiorata che permette una maggiore aderenza, spopola nelle regioni alpine ed è diventata in poco tempo una vera e proprio moda che gli appassionati delle due ruote non possono farsi sfuggire.
Un’esperienza in fat-bike in Valchiavenna consente di scoprire meravigliosi paesaggi innevati della valle in sella alla mtb, grazie alla squadra super preparata di Team Adventure Madesimo, fornitore di fat-bike nella zona.
Grazie alla sapienza degli istruttori, si potrà compiere in totale sicurezza escursioni e gite organizzate su percorsi accessibili anche ai principianti oppure sfrecciare per le piste a bordo di pratiche motoslitte.
www.valchiavenna.com/it/la-valchiavenna-in-inverno/Nuove-tendenze.html 

A PASSO DI CIASPOLA
In Valchiavenna è possibile dilettarsi con le ciaspole a ritmo "slow", immergendosi nella natura incontaminata di questi territori e scegliendo l’itinerario che più si preferisce, tra Madesimo e Isola. Il primo consente di raggiungere l’Alpe Andossi percorrendo una passeggiata nel bosco innevato e un soleggiato altopiano. Con il secondo si avrà la possibilità di ammirare meravigliosi scorci imbiancati della Valle Spluga alternando tratti pianeggianti, salite e discese.
I più esperti, invece, potranno avvalersi dell’ausilio di guide alpine qualificate per scoprire itinerari alternativi in tutta sicurezza. Infatti, ogni mese, il Consorzio Turistico di Madesimo organizza uscite di gruppo dedicate per un’esperienza di pura magia nel cuore della natura invernale.
www.madesimo.eu/passeggiate-invernali-e-ciaspole/ 

UN INVERNO RICCO DI EVENTI 
Nei primi mesi dell’anno, la Valchiavenna accoglie i suoi visitatori con un imperdibile palcoscenico di eventi sportivi da vivere tutto d’un fiato a contatto con un paesaggio da sogno, candida neve e trascinante entusiasmo:
 
·   Ciaspolando sotto le stelle – 27 febbraio 2019: Una serata a ritmo "slow" nella quiete della montagna a due passi dal cielo, alla scoperta dei segreti dei pianeti, della luna e delle costellazioni in compagnia del Professor Andrea Grassi.   
http://madesimo.eu/events/ciaspolando-tra-le-stelle-costellazioni-invernali/ 
 
·     Madesimo Freeride Festival - dal 22 al 24 febbraio 2019: Gli appassionati di  Freeride non possono non mancare al Madesimo Freeride Festival per tre giorni di corsi e pratica di sci, snowboard, telemark e splitboard. 
madesimo.eu/events/madesimo-freeride-festival-2/   
 
·     Madesimo Winter Trail – 17 marzo 2019: È la prima corsa sulla neve nella Vallata capace di offrire una formula alternativa di vivere la montagna anche a chi non scia. Con un tracciato di circa 10 km, il trail consentirà di apprezzare i panorami di Madesimo senza difficoltà.
http://madesimo.eu/events/madesimo-winter-trail/
https://www.madesimowintertrail.it/ 


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: