▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

AMGTA pubblica una ricerca sulla sostenibilità delle materie prime sotto forma di polvere e fili metallici per la stampa 3D

Pubblicato il: 25/04/2024
Autore: Business Wire
La Additive Manufacturer Green Trade Association (“AMGTA”), un gruppo di sostegno globale il cui focus è la promozione della stampa 3D, oggi ha annunciato i risultati preliminari di un progetto d...

La ricerca indica che dal punto di vista dell'energia, l'elio offre il metodo più sostenibile di atomizzazione di un gas per la produzione di polvere metallica e che lo specifico consumo di energia dipende in maniera cruciale dai parametri del processo e dalle proprietà chimiche della lega. La produzione di polvere metallica come la macinazione con un mulino a biglie, quando appropriata per la stampa 3D, richiede un'energia notevolmente inferiore rispetto all'atomizzazione.

HOLLYWOOD, Florida: La Additive Manufacturer Green Trade Association (“AMGTA”), un gruppo di sostegno globale il cui focus è la promozione della stampa 3D, oggi ha annunciato i risultati preliminari di un progetto di ricerca dal titolo “Specific Energy of Metal AM Feedstock: A Comparison”. Lo studio, commissionato dalla AMGTA e condotto dalla società di consulenza e ricerca Syntec Associates in collaborazione con Divergent Technologies, una fabbrica digitale modulare completa per strutture complesse, ha valutato tre approcci chiave a processi di produzione di materie prime per la stampa 3D – atomizzazione di gas, macinazione meccanica (specificamente con un mulino a biglie) e trafilatura – per determinare gli specifici requisiti energetici relativi alla produzione di materie prime.


Fonte: Business Wire



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Business Wire

Canali Social: