A maggio Bimbimbici la manifestazione che promuove la mobilità sostenibile tra i giovani

Pubblicato il: 14/03/2014
Autore: Redazione GreenCity

Nel secondo week-end di maggio la festosa pedalata lungo i percorsi urbani di 250 città italiane, coinvolge oltre 70.000 partecipanti tra bambini, ragazzi e famiglie.

"Insieme per una città più sicura e più bella": con questo semplice e incisivo slogan Bimbimbici festeggia quest'anno la sua 15^ edizione. La manifestazione nazionale, ideata e promossa da FIAB - Federazione Italiana Amici della Bicicletta e patrocinata, tra gli altri, da Ministero dell'Ambiente, CONI, Confindustria-ANCMA e Euromobility, coinvolge ogni anno, a maggio, migliaia di bambini, ragazzi e famiglie in una festosa pedalata per le vie cittadine.  
Nata nel 2000 per promuovere la mobilità sostenibile e incentivare l'uso della bicicletta tra i più giovani, in particolare per gli spostamenti quotidiani anche casa-scuola, Bimbimbici ha raccolto, anno dopo anno, un entusiasmo e una partecipazione sempre maggiori e dalle 37 città aderenti della prima edizione è arrivata a un totale di 250 città e oltre 70.000 iscritti all'ultimo evento del 2013.    
Bimbimbici rappresenta, inoltre, un momento importante per valorizzare le attività educative, didattiche e di formazione che i volontari FIAB promuovono quotidianamente attraverso il Progetto Scuola: dagli incontri di educazione stradale e rispetto delle regole per la sicurezza, al corretto apprendimento dell’uso della bicicletta fin da piccoli anche con il servizio di percorsi sicuri accompagnati casa-scuola (bike-to-school); dalla formazione di insegnanti e operatori allo sviluppo del turismo scolastico sulle due ruote, tanto per fare qualche esempio.  
Come ogni anno Bimbimbici è affiancato a un concorso nazionale rivolto agli alunni delle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado (più di 2200 i partecipanti lo scorso anno da oltre 100 scuole).
Il tema di quest’anno è "Più sani e più felici in bici" intorno al quale, a seconda delle fasce d'età, i partecipanti saranno impegnati nella creazione di disegni o di componimenti poetici e musicali che hanno come tema l'utilizzo della bicicletta. L'evento si concluderà il 30 aprile con la consegna degli elaborati, mentre la proclamazione dei vincitori a livello nazionale avverrà nel mese di giugno. Un modo, questo, da parte di FIAB, per stimolare la creatività e lo spirito di gruppo dei più piccoli, pensando al futuro della mobilità sostenibile in Italia.  
Calendario dettagliato delle località aderenti su www.bimbimbici.it.

Categorie: Mobilità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: