Milano rivede le strategie per la mobilità del futuro

Pubblicato il: 01/07/2013
Autore: Redazione GreenCity

Il Comune di Milano punta l’attenzione sui temi della sostenibilità. Mercoledì 3 luglio, al via il percorso condiviso per la stesura del piano Pums.

Partirà mercoledì 3 luglio, con un primo incontro nella Sala Alessi di Palazzo Marino, il percorso condiviso per la stesura del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile. Dopo oltre 10 anni, infatti, il Comune di Milano rivede le strategie per la mobilità del futuro, puntando l’attenzione sui temi della sostenibilità.
Il Pums, documento fondamentale per Milano, verrà redatto attraverso un confronto aperto con la città, gli enti locali, gli operatori coinvolti e un Comitato Scientifico, sulla base di dieci linee di indirizzo: ‘Milano città metropolitana’, ‘Trasporto pubblico’, ‘Servizio ferroviario’, ‘Accessibilità nelle trasformazioni urbane’, ‘Sicurezza, pedonalità, isole ambientali’, ‘Ciclabilità’, ‘Sosta e parcheggi’, ‘Per una mobilità intelligente’, ‘Logistica urbana delle merci’ e ‘Città senza barriere’.La giornata di mercoledì 3 luglio sarà suddivisa in due momenti.
Durante la mattinata (dalle 9 alle 13.30), aperta alla partecipazione dei cittadini interessati, si susseguiranno gli interventi di istituzioni, tecnici, associazioni e imprese. Il pomeriggio, invece, si terrà una sessione a inviti dedicata ai presidenti dei Consigli di Zona e ai Sindaci dell’Area Metropolitana.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: