▾ G11 Media Network: | ChannelCity | ImpresaCity | SecurityOpenLab | GreenCity | Italian Channel Awards | Italian Project Awards | ...

Indagine Trovaprezzi.it: ripresa del mercato delle biciclette in Italia, complici i costi più bassi

Pubblicato il: 30/05/2024
Autore: Redazione GreenCity
 I più interessati alle biciclette sono gli utenti nelle fasce d’età intermedie: il 24,9% degli utenti ha tra i 35 e i 44 anni, mentre il 29,7% si trova in fascia 45-54 anni.

Il 2023 non è stato certamente l’anno d’oro per le due ruote green: in Italia, infatti, il mercato della bicicletta ha registrato un calo del 23% rispetto al 2022. Secondo l'Associazione ciclo, motociclo, accessori (Ancma) questo è l’effetto dell’onda lunga degli incentivi statali, unito ai problemi globali di approvvigionamento degli scorsi anni e all’attuale eccesso di offerta; in questo scenario il totale di biciclette vendute nel 2023 è stato di poco superiore agli 1,3 milioni di pezzi.

Al contrario, l’anno in corso sembra mettere in luce tendenze nuovamente positive. Trovaprezzi.it evidenzia un interesse in crescita per il settore in concomitanza dell’arrivo della primavera: aprile è stato il mese con più ricerche dall’inizio dell’anno e, più in generale, la categoria Biciclette ha fatto registrare un balzo del +24% di interesse rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Trovaprezzi.it ha analizzato le preferenze dei consumatori italiani rispetto alla mobilità green in occasione della Giornata Mondiale della Bicicletta. Questa ricorrenza si celebra ogni anno il 3 giugno con lo scopo di promuovere l’uso della bicicletta e di sensibilizzare l’opinione pubblica sui suoi benefici.

L’identikit del ciclista 2024. I più interessati alle biciclette sono gli utenti nelle fasce d’età intermedie: il 24,9% degli utenti ha tra i 35 e i 44 anni, mentre il 29,7% si trova in fascia 45-54 anni. I più maturi sono maggiormente interessati alle bici elettriche, basti considerare che gli over 65 non compaiono tra gli interessati alle bici classiche, ma nel 12,2% dei casi cercano un’elettrica.

È bene tenere anche in considerazione che l’offerta della mobilità urbana si è ampliata e non è più limitata solo alle classiche bici e alle bici elettriche, ma con i monopattini elettrici si è riusciti ad intercettare un target importante. I giovani, infatti, sono molto interessati ai monopattini elettrici, basti pensare che il 62,5% di chi li cerca online ha tra i 18 e i 34 anni. Ad aprile sia monopattini che monopattini elettrici hanno segnato un vero e proprio boom di ricerche, in crescita di circa il 94% rispetto allo scorso anno.

Se le ricerche di bici sono spartite quasi equamente tra uomini e donne (55,4% vs 44,6%), quelle di bici elettriche e monopattini sono ben più sbilanciate in favore degli uomini, che in entrambi i casi hanno superano il 70% di ricerche.

La top 10 delle regioni più legate a bici, bici elettriche e monopattini elettrici vede in testa Lombardia e Lazio, seguite da Emilia-Romagna, Campania, Piemonte, Veneto, Sicilia, Toscana, Puglia e Sardegna.

I prodotti più ricercati del 2024. Le tipologie di biciclette tradizionali più cercate nei primi mesi del 2024 sono state le mountain bike (28%), mentre per quanto riguarda le bici elettriche l’interesse di ricerca online è maggiore per le due ruote elettriche da città (30%), che superano le mountain bike e le pieghevoli.

Le 5 biciclette più cercate nel 2024 sono tutte elettriche e sono la Legnano Aria, la VR46 Motor Bike-X ideale per i bambini, la pieghevole Nilox X8 Plus, la Vivobike VC26B e la trekking bike Nilox X7 Plus.

Interessante notare come, al di là di un’offerta molto più generosa delle bici per bambini (quasi 1.000 modelli), le bici più cercate siano quelle da uomo.

La ripresa di interesse per il settore può essere probabilmente dovuta anche al fatto che i prezzi si siano notevolmente abbassati. Prendendo in considerazione, ad esempio, il prezzo medio in categoria di aprile 2024 (circa 391 euro) una bici costa il 33% in meno rispetto allo scorso anno (circa 586 euro). Stessa tendenza è stata rilevata anche per le bici elettriche, che ad aprile sono costate in media il 25% in meno (da circa 1.400 euro a circa 1.100 euro).



Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag: Mobilità

Canali Social: