Swapfiets, servizio di noleggio a lungo termine, una valida alternativa al bike sharing

Pubblicato il: 01/12/2020
Autore: Redazione GreenCity

La situazione emergenziale ha accelerato un trend già in crescita negli ultimi anni, facendo riscoprire agli italiani la voglia di pedalare.

I 215 milioni di euro del bonus bici andati esauriti in 24 ore ne sono la riprova: cresce la voglia di bici e di mobilità sostenibile. Complici anche gli incentivi, le vendite di biciclette muscolari e a pedalata assistita hanno segnato un +60% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso tanto che l'Associazione di categoria Ancma ha stimato un aumento di circa 200mila pezzi venduti nel solo mese di maggio sul 2019.
Sulla scia di questo fenomeno la soluzione più innovativa, sicura e sostenibile è il noleggio a lungo termine, introdotto per la prima volta in Italia da
Swapfiets, l'innovativo servizio di micro mobilità in abbonamento ad uso personale nato nel 2014 in Olanda che è sbarcato a Milano a settembre.  
La pandemia ha inciso inevitabilmente sulla mobilità, come dimostrano i dati dell'Osservatorio Continental sulla Mobilità e Sicurezza 2020: tre italiani su dieci (34,3%) dichiarano di aver cambiato le proprie abitudini di mobilità o per paura di prendere i mezzi pubblici (39,2%) o per paura dell'affollamento dei treni (11,4%). I mezzi pubblici, d'altra parte, continuano a essere comunque utilizzati ma solo da due italiani su cinque (il 22,5%) e solo il 2,7% si sente sereno nel farlo. Inevitabilmente la mobilità individuale oggi viene vista come la soluzione più sicura per sé e per gli altri, sinonimo di prudenza e responsabilità. Ecco quindi che le biciclette diventano un mezzo unico e insostituibile capace di riunire quegli elementi fondamentali di sicurezza, salute e tutela dell'ambiente sempre più cari alle persone.
Non tutti però sono propensi a comprare una bicicletta o, in questo particolare contesto, hanno delle riserve a usare i servizi di bike sharing. Swapfiets va incontro alle esigenze di tutti e offre una soluzione pratica e alternativa all'acquisto o allo sharing attraverso una nuova modalità di noleggio a lungo termine: pagando una quota mensile fissa, gli utenti hanno infatti a disposizione una bicicletta a uso esclusivo e un servizio tecnico di riparazione e assistenza attivo 7 giorni su 7. In questo modo, i milanesi appassionati delle due ruote potranno provare il piacere di guida e tutti i benefici che solo la bicicletta sa dare, senza il pensiero della manutenzione e con la possibilità di richiederne comodamente la consegna a domicilio.
 
L'iconica bicicletta dalla ruota anteriore blu è attualmente disponibile per il mercato milanese in tre modelli: la classica bicicletta olandese "Original" e la "Deluxe 7", una premium city bike a 7 rapporti progettata direttamente da Swapfiets al costo mensile rispettivamente di 16,90€ e 19,90€, alle quali si aggiunge la nuova e-bike "Power 7",  disponibile a partire da 74,90€ al mese.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: