Il bonus mobilità riaccende la passione per le due ruote degli italiani

Pubblicato il: 09/06/2020
Autore: Redazione GreenCity

Ricerca idealo: nel mese di maggio le ricerche sono aumentate di oltre il 220% rispetto al periodo precedente . E’ boom di ricerche anche per monopattini, bici elettriche e bici pieghevoli.

idealo – portale internazionale di comparazione prezzi– ha voluto verificare l’incidenza degli ultimi incentivi economici sulle ricerche online di prodotti della categoria Bici e Accessori e legati alla micro-mobilità, scoprendo, infatti, che a fronte di un incremento generale del +225,4%, è aumentato in particolare l’interesse verso le bici da città (+1285,3%), le bici elettriche (+912,9%), le bici pieghevoli (+522,8%), i monopattini elettrici (+457,2%) e gli skateboard (+439,3%).
Il ciclismo è uno degli sport più amati dagli Italiani, con oltre 2 milioni di ciclisti praticanti e la fine del lockdown, la voglia di stare all’aperto e le molte iniziative pubbliche e private che invitano a riscoprire i dintorni delle città attraverso il cicloturismo, hanno stimolato la voglia degli italiani di usare la bicicletta anche per una gita, il weekend o le vacanze, da soli o in famiglia. Crescono infatti le ricerche per bici da trekking (+915,0%), mountain bike (+902,0%), seggiolini bici bimbo (+660,0%), bici da corsa (+407,0%), carrelli per bici (+369,6%) e bici per bambini (+342,0%).Oltre al bonus mobilità gli Italiani che hanno deciso di acquistare online una bici, un accessorio per la bici o un mezzo di micro-mobilità hanno potuto beneficiare anche di prezzi più bassi nel mese di maggio rispetto ai tre mesi precedenti. Confrontando i due periodi notiamo una flessione nei prezzi di biciclette (-19,6%), mountain bike(-10,7%), caschi per bici (-10,5%), skateboard cruiser (-7,6%), bici elettriche (-3,9%) e monopattini (-3,3%). Sono aumentati invece i prezzi delle biciclette da corsa (+49,7%), degli hoverboard (+18,1%) e dei monopattini elettrici (+13,4%).
Mentre a livello europeo si discute su possibili utilizzi dei nuovi fondi UE per la mobilità anche a favore della mobilità ciclistica, equiparandola quindi al settore automobilistico e al trasporto pubblico, in Italia, anche grazia alla spinta degli incentivi contenuti nel Decreto Rilancio, la crescita dell’interesse verso l’acquisto di bici elettriche e monopattini elettrici, nell’ultimo mese, è stata molto superiore rispetto a quella di altri paesi europei.
Mettendo a confronto i dati di sei paesi europei, infatti, la crescita di interesse in Italia verso l’acquisto di bici elettriche è stata di oltre il 900% (+912,9%), contro il +140,0% in UK, +120,4% in Francia, +92,2% in Germania e Austria e +66,5% in Spagna. Il divario si riduce ma rimane alto per quanto riguarda i monopattini elettrici con una crescita di interesse in Italia del +457,2% contro il +260,7% in UK, +153,6% in Francia, +85,9% in Austria, +78,3% in Spagna e 5,9% in Germania.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Mobilità

Tag:

Canali Social: