Gucci replica a Greenpeace: da anni siamo impegnati nella tutela dell'ambiente

Pubblicato il: 19/09/2013
Autore: Redazione GreenCity

Gucci: "Nel corso degli anni abbiamo sempre svolto iniziative che hanno confermato l’azienda come leader indiscusso in tema di sostenibilità all’interno del proprio settore".

Dopo le dure accuse di Greenpeace contro alcuni marchi della moda, proprio nei giorni in cui a Milano sono iniziate le sfilate, uno dei simboli del fashion Made in Italy, Gucci, ha diramato una nota stampa per difendersi dalle accuse dell'associazione ambientalista.
Scrive il Gruppo Gucci: "Gucci sta dimostrando da molti anni il suo impegno serio e pervasivo verso la sostenibilità e tutela dell’ambiente, attraverso una serie di iniziative concrete, spesso certificate da enti indipendenti, sia a livello di prodotti che di processi. Iniziative che hanno confermato l’azienda come leader indiscusso in tema di sostenibilità all’interno del proprio settore.  
Stiamo continuando le nostre attività di ricerca e investimento in innovazioni tecnologiche che permettano di raggiungere i principi in termini di detox e allo stesso tempo continuiamo a collaborare con una varieta' di stakeholders, tra i quali Greenpeace, per l'eliminazione di sostanze chimiche pericolose nel settore.  
Poiché affrontiamo il nostro impegno con Greenpeace in modo molto serio, vogliamo essere certi della fattibilità delle richieste formulate.  
Greenpeace è pienamente consapevole delle policy e delle iniziative che Gucci ha intrapreso in modo indipendente e volontario.  
Il rapporto tra Gucci e Greenpeace continua a essere collaborativo ed è da considerare come un esempio di relazione costruttiva per l’intero settore".

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: