Coronavirus, Milano: aiuto per gli over 65 che hanno animali

Pubblicato il: 01/04/2020
Autore: Redazione GreenCity

L’iniziativa “Mai solo, se resti a casa” porta nelle case degli anziani prodotti per gli animali da compagnia, dalla sabbia alla pappa. Previsto anche un servizio gratuito di dog sitting.

Ai servizi di aiuto agli over 65 della rete Milano Aiuta si aggiunge “Mai solo, se resti a casa”, l’iniziativa promossa dall’associazione Energie sociali Jesurum per supportare gli anziani con animali durante l’emergenza CoViD-19 con consegne gratuite di generi di prima necessità e prodotti per la cura degli animali e un servizio gratuito di dog sitting.
Grazie alla collaborazione con Coop Lombardia, l’iniziativa porterà nelle case di anziane e anziani generi alimentari di prima necessità: riso e pasta, conserve, pane in cassetta, latte a lunga conservazione, biscotti, tonno, legumi e carne in scatola. Un paniere a cui sia aggiungono prodotti per gli animali da compagnia, dalla sabbia alla pappa, per aiutare cittadine e cittadini a prendersi cura non solo di sé ma anche dei propri amici animali.
Il servizio gratuito di dog sitting, verrà svolto con il supporto della dottoressa Marina Tiberto - medico veterinario - e dello staff di Liberitutti, in sinergia con Carlo Pirola - istruttore comportamentalista presso l’Officina del cane - e Moisés Gallovotti, educatore cinofilo presso l’associazione Area cani Milano.
Una rete di dog sitter – chiedendo preventivamente informazioni circa razza, età, presenza di microchip, vaccinazioni, eventuali patologie e condizioni di salute dell’animale – si occuperà di portare fuori i cani, in un momento in cui i proprietari sono impossibilitati a farlo.
Il servizio di consegne gratuite è reso possibile dall’attivazione di una rete di volontari, anche grazie all’attività di promozione di CSV Milano, gli iscritti alla sezione di Milano del CNGEI, i giovani della Comunità ebraica di Milano coordinati da Olympia Foà, Assessora ai Giovani della Comunità ebraica di Milano e grazie alla sinergia con l’Associazione ARCI nell’ambito del progetto Aiutarci a Milano che, tra le altre cose, garantisce anche la distribuzione a pagamento di pasti caldi ad oggi prevista nel Municipio 8.
Accanto a questo primo supporto si colloca invece il servizio di dog sitting, che sarà attivato nel corso della settimana del 30 marzo, con una prima fase nei municipi 1, 3 e 4.
La sostenibilità del progetto vuole essere il risultato di un’azione congiunta, in cui far convergere l’apporto di tutti: pubblico, privato, associazioni del Terzo settore e cittadini che possono portare il proprio contributo attraverso donazioni in contanti da consegnare ai volontari – sempre nel rispetto delle norme di sicurezza previste e tramite consegna della relativa ricevuta – o sulla piattaforma di crowdfunding Rete del dono dove è stata avviata una raccolta fondi da destinare all’iniziativa, raggiungibile all'indirizzo: https://www.retedeldono.it/it/progetti/associazione-energie-sociali-jesurum/mai-solo-se-resta-a-casa.

Per qualsiasi segnalazione o informazione è stata attivato l'indirizzo di posta elettronica maisolo@jesurumenergiesociali.org con cui si propone di offrire risposte a cittadine e cittadini sull’iniziativa.
Per qualsiasi richiesta relativa al progetto Aiutarci a Milano promosso da Associazione ARCI sono stati attivati i seguenti numeri telefonici: 02 82396262 - 02 82396260.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: