Thailandia, il tour si fa in mountain bike

Pubblicato il: 14/06/2018
Autore: Redazione GreenCity

Proposta adventure di KiboTours per appassionati delle due ruote: 600 km di pura adrenalina nella provincia di Nan.

Viaggiare in bicicletta su una delle strade panoramiche più belle del mondo, cogliendo profumi e colori con un’intensità impossibile da ottenere spostandosi con altri mezzi, e la soddisfazione di mete conquistate – è il caso di dirlo – con un impegno personale molto concreto. Il nuovissimo itinerario presentato da KiboTours, tour operator specialista in Sud Est Asiatico, è dedicato agli appassionati della mountain bike, e richiede una buona preparazione atletica. Si tratta infatti di un tour di 600 km lungo la Highway 1148 nella provincia di Nan, nord della Thailandia, un percorso affascinante che affronta salite e altopiani, con tappe che arrivano ai 120 km in un giorno. Perché la Thailandia non è solo spiagge e mare, e il suo entroterra racchiude veri e propri tesori.
Come 
la città di Nan, scrigno di arte e cultura lontano – in tutti i sensi – dal turismo di massa. Un mondo da scoprire, e da vivere giorno per giorno nella settimana del viaggio, gustando la fatica di un’avventura che si trasforma nella gioia di raggiungere la propria meta. Il viaggio consente di attraversare sentieri secondari, soggiornando in hotel semplici e vivendo esperienze autentiche, in perfetto stile sportivo. Una guida in lingua inglese, maestro di mountain bike, accompagna il gruppo, sostenuto anche da un mezzo di supporto per il trasporto dei bagagli e per ogni necessità pratica. Il viaggio viene organizzato per un minimo di 4 partecipanti, con quota a partire da 1190 euro a persona.

Categorie: Green Life

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: