Budelli: confronto Parco della Maddalena - legali Harte al ministero dell'Ambiente

Pubblicato il: 28/10/2015
Autore: Redazione GreenCity

Promosso dal Dicastero un confronto sull’Isola di Budelli si è parlato di osservatorio Biodiversità e di ingresso Ente in Fondazione per progetti isola.

Incontro al ministero dell’Ambiente tra l’Ente Parco della Maddalena, presenti il Presidente e una delegazione del Consiglio direttivo, e gli avvocati dell’imprenditore Michael Harte: si è discusso dell’isola di Budelli, riassegnata a Harte a seguito della sentenza del tribunale di Tempio Pausania che, secondo quanto stabilito dal Consiglio di Stato, ha revocato il trasferimento dell’isola al Parco.
E’ stato il ministero dell’Ambiente a promuovere il confronto tra le parti, tenendo cosi alta e costante l’attenzione sul rispetto delle prerogative ambientali nell’isola, secondo il rigoroso rispetto dei criteri individuati nella disciplina di tutela. Gli avvocati di parte privata hanno illustrato ai rappresentanti del Parco l’idea di Harte di costruire un osservatorio della biodiversità, che opererà attraverso un’apposita fondazione e hanno chiesto all’Ente di entrare a far parte della istituenda Fondazione che gestirà i progetti sull’isola.
Il Parco ha evidenziato la necessità di assicurare una tutela dell’isola che sia conforme alle esigenze di salvaguardia della peculiare biodiversità esistente e della vulnerabilità degli ecosistemi presenti. Le parti hanno definito di incontrarsi nuovamente nelle prima decade di novembre all’esito degli approfondimenti sulle proposte.

Categorie: Ambiente

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: