Legge di Stabilità: Galletti, da ecobonus a Ilva, segno più anche per l'Ambiente

Pubblicato il: 16/10/2015
Autore: Redazione GreenCity

Il Ministro interviene sulle novità della manovra: "Anche forte attenzione per Terra Fuochi".

"Questa Legge di Stabilità fa registrare un passo in avanti importante anche nelle politiche ambientali". Lo afferma il ministro Gian Luca Galletti
“E’ una grande notizia per l’Ilva e per tutta Taranto – aggiunge Galletti – la norma che autorizza i commissari a contrarre finanziamenti con garanzia dello Stato fino a 1,2 miliardi: sono risorse che possono dare una svolta all’attuazione del Piano Ambientale, chiave per un’Ilva forte, risanata, nuovamente competitiva sul mercato”. 
“Viene poi prorogato l’Ecobonus – prosegue il ministro – con l’estensione anche all'edilizia residenziale pubblica: in questo modo rilanciamo e allarghiamo la platea di una misura apprezzata da famiglie e imprese, che ha dimostrato di dare grandi risultati in termini di investimenti e di nuove opportunità di lavoro”.
"C’è inoltre – aggiunge Galletti una forte attenzione per la cosiddetta Terra dei Fuochi, dove arriveranno 450 milioni di euro in tre anni per risolvere il problema delle Ecoballe e proseguire nel percorso di bonifica di un'area su cui sta dando risultati il lavoro congiunto tra i ministeri e le istituzioni locali”. 
“E’ in definitiva una manovra conclude Galletti col segno ‘più’ anche sui temi ambientali, sempre più centrali per la crescita di questo Paese”.

Categorie: Ambiente

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: