Intesa Sanpaolo aderisce alla campagna M'illumino di meno

Pubblicato il: 13/02/2015
Autore: Redazione GreenCity

La celebre campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico e sulla razionalizzazione dei consumi promossa dalle frequenze della trasmissione di Rai Radio 2 Caterpillar giunge quest’anno alla sua undicesima edizione.

Intesa Sanpaolo aderisce per il sesto anno consecutivo all’iniziativa e mette a disposizione di “M’illumino di Meno” tra il 9 e il 13 febbraio la sua capillare rete di sportelli ATM – circa due milioni di utenti alla settimana – per veicolare un messaggio di sensibilizzazione sul tema del consumo attento e responsabile dell’energia elettrica.
Per rendere più tangibile il suo sostegno all’iniziativa e aderire al consueto “silenzio energetico” lanciato dalla trasmissione radiofonica la Banca compirà un gesto simbolico: il 13 febbraio le circa 15.000 insegne delle Filiali del Gruppo Intesa Sanpaolo saranno spente dalle 16 alle 24 evitando l’emissione in atmosfera di circa 7,2 tonnellate di CO2.
Nell’anno del Nobel per la Fisica riconosciuto agli inventori del LED e la proclamazione del 2015 come Anno della Luce da parte dell’Onu, il Gruppo Intesa Sanpaolo, aderendo in parte alla richiesta degli organizzatori, ha provveduto a “conteggiare” il numero di lampade a LED installate presso le Filiali del Gruppo che già dispongono quasi totalmente di questa tecnologia: sono risultate al momento circa 3.000 lampade a LED installate oltre a circa 30.000 tubi a LED installati nelle insegne del Gruppo.
Va comunque segnalato che già dal 2009 in numerose strutture del Gruppo Intesa Sanpaolo ha già installato, in modo sperimentale, tecnologia a led per illuminare interamente o parzialmente i propri ambienti di lavoro grazie anche ad un’attenta politica ambientale ed energetica tesa a ridurre gli sprechi e a ottimizzare le prestazioni.
Inoltre, in occasione di M’Illumino di Meno, si arricchisce l’offerta formativa sui temi ambientali a disposizione di tutti i colleghi con un nuovo corso on line dedicato al “Climate Change”: sono a disposizione dei colleghi video, audio, schede stampabili e webgame che consentono di approfondire i temi legati al cambiamento climatico e riflettere sugli impatti che questi cambiamenti potrebbero avere sulle generazioni presenti e future.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Ambiente

Tag:

Canali Social: