Bergamo, Città Alta: l'orto botanico come aula didattica all'aperto

Pubblicato il: 03/02/2015
Autore: Redazione GreenCity

Si terrà giovedì 5 febbraio il terzo appuntamento “L’Orto come aula all’aperto”, giornata formativa del corso dedicato ai docenti delle scuole di Bergamo e provincia che hanno aderito al progetto “Orti e giardini per scuole che crescono.

Si terrà giovedì 5 febbraio presso la Sala Curò, Città Alta, alle ore 16,30 il terzo appuntamento del corso di formazione per docenti delle scuole di Bergamo e provincia proposto all’interno del progetto “Orti e giardini per scuole che crescono: coltiviamo progetti e seminiamo conoscenza”sviluppato dall’Orto botanico di Bergamo.
La terza giornata formativa è dedicata all’'importanza dell'’apprendimento all’aria aperta, strumento didattico di primaria importanza in grado di valorizzare l’elemento dell’esperienza, aspetto fondamentale in un qualsiasi processo di apprendimento. 
Relatrice della giornata sarà Patrizia Berera, architetto che collabora da anni con la Rete degli Orti botanici della Lombardia. Berera si occupa del coordinamento dei progetti comuni della Rete, di interpretazione del patrimonio, di allestimenti e mostre temporanee. In particolare segue il settore dei servizi educativi progettando percorsi ad hoc per scuole, conducendo attività didattiche in orto botanico con classi e gruppi di ragazzi, oltre a collaborare a momenti di formazione docenti.
Patrizia Berera affronterà l’importanza di utilizzare spazi differenti oltre a quello consueto della struttura scolastica non limitandosi alle sole discipline scientifiche, illustrerà l'approccio metodologico di riferimento che valorizza l’importanza dell’esperienza quale cardine dell’apprendimento: il metodo hands-oncon particolare attenzione alla valutazione e alla documentazione ed il metodo IBSE (Inquiry Based Science Education) approccio didattico sperimentale-investigativo di origine anglosassone.
Ogni argomento sarà trattato a partire da esempi concreti di attività svolte con le classi nei giardini delle scuole e presso l’Orto botanico e verrà illustrato l’utilizzo di semplici strumenti didattici facilmente riproducibili dagli insegnanti a scuola. Seguirà una sessione aperta di confronto con l’aula.
Con queste giornate formative gratuite l’Orto botanico di Bergamo propone la creazione di un’area adibita a orto-giardino nelle scuole partecipanti al progetto e percorsi di tutoraggio dei docenti nell’elaborazione dei programmi educativi in esso svolti. L’obiettivo è la formazione di competenze interne alla scuola per il proseguimento dei progetti in autonomia una volta avviato.
L’iniziativa è sviluppata in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale ed è realizzata grazie ai finanziamenti della Fondazione Banca Popolare di Bergamo Onlus e del Comune di Bergamo; inoltre si inserisce nella rete degli orti scolastici bergamaschi. Il progetto ha ottenuto il riconoscimento Expo 2015 e fa parte del più ampio “Can Eat - Cultura Agricoltura Natura Expo Alimentazione Territorio”, per la diffusione di pratiche e conoscenze agronomiche, botaniche e ambientali.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Ambiente

Tag:

Canali Social: