Raccolta differenziata, Milano: contenitori della carta nelle classi

Pubblicato il: 03/10/2014
Autore: Redazione GreenCity

Nelle scuole elementari e medie saranno distribuiti 5.000 contenitori.

“Dal 1° gennaio 2015, porteremo la raccolta differenziata della carta in tutte le classi elementari e medie di Milano. Grazie alla distribuzione di 5.000 raccoglitori specifici, aula per aula, coinvolgeremo alunni e insegnanti in questo importante obiettivo. E faremo un nuovo importante passo avanti nel potenziamento della raccolta differenziata in città”.
Lo ha annunciato Pierfrancesco Maran, assessore alla Mobilità e Ambiente, intervenendo alla conferenza internazionale ‘Milano Recycle City’, l’incontro internazionale organizzato dal Comitato Promotore costituito da Amsa, Cic, Comieco e Novamont, con il Comune di Milano.
Il progetto di raccolta differenziata della carta nelle scuole è realizzato grazie alla collaborazione di Comieco.
“Milano – ha proseguito Maran – rappresenta un modello per l’Italia e per l’estero. Arrivando al 52% della raccolta differenziata, ci confermiamo la migliore città europea sopra il milione di abitanti, insieme a Vienna. E non ci sono dubbi che questi risultati continueranno a progredire. Basti pensare che nel giro di 2 anni siamo passati dal 35% al 52%. Un risultato raggiunto grazie al lavoro di Amsa e dei partner che ci supportano con numerosi progetti e iniziative, ma soprattutto grazie alla collaborazione di tutti i cittadini. A testimoniarlo, la qualità dei rifiuti differenziati e una riduzione dei comportamenti impropri”.
‘Milano Recycle City’ durerà fino al 3 ottobre e impegnerà le delegazioni delle molte città giunte a Milano (da Tokyo ad Hong Kong, da Mosca a San Paolo, da Washington a Johannesburg) in incontri, dibattiti ed eventi che avranno al centro il tema della raccolta dei rifiuti e dello sviluppo sostenibile.
“Con una raccolta differenziata estesa e capillare, un sistema di smaltimento rifiuti sempre più vicino ai cittadini, campagne di sensibilizzazione già a partire dalle scuole e una promozione concreta di buone pratiche, Milano conferma ogni giorno il suo ruolo primario tra le metropoli europee. Essere al centro di questo evento internazionale ne è l’ennesima conferma”, ha concluso l’assessore Maran.

Categorie: Ambiente

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: