Ogm: Regione Friuli Venezia Giulia vieta coltivazione mais per 12 mesi

Pubblicato il: 24/03/2014
Autore: Redazione GreenCity

Legambiente: “Ben venga la moratoria regionale contro il mais Ogm. Ora si approvi al più presto il testo e si faccia in modo che il Fvg sia veramente libero dagli ogm”.

“Finalmente possiamo tirare un sospiro di sollievo. Ben venga la decisione della giunta regionale di disporre in via straordinaria e di urgenza un divieto temporaneo alla coltivazione di mais Ogm per 12 mesi. Si tratta di un primo passo per rendere il Fvg “Ogm free”, in attesa che la Regione cambi in via definitiva la legge del 2011 sull’impiego in agricoltura di organismi geneticamente modificati. Ci auguriamo ora che il disegno di legge in questione sia presto discusso e approvato e che l’autorità pubblica possa passare all’attacco degli Ogm, tutelando così la salute dei consumatori e il comparto agricolo italiano votato alla qualità, alla tipicità e al biologico”, così dichiara Vittorio Cogliati Dezza presidente nazionale di Legambiente
“Torniamo a ribadire che non c’è alcuno spazio possibile per i prodotti Ogm nel sistema di qualità dell’agricoltura italiana tantomeno in Friuli Venezia Giulia– aggiunge Elia Mioni, presidente di Legambiente Friuli Venezia Giulia – E in questa battaglia contro gli Ogm è importante l’aiuto e l’intervento delle istituzioni e del Governo attraverso interventi mirati per tracciare la strada verso un modello agricolo che sia basato sulla qualità delle produzioni locali e soprattutto sulla varietà e l’utilizzo di sementi autoctone”.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Ambiente

Tag:

Canali Social: