Green Hill, prima udienza il 23 giugno

Pubblicato il: 07/03/2014
Autore: Redazione GreenCity

Al via il processo per il presunto maltrattamento dei beagle. Legambiente: “Ci costituiremo parte civile”.

E’ fissata per il 23 giugno la prima udienza del processo contro Green Hill 2001 srl, la società che gestiva l’allevamento di beagle a Montichiari (Brescia). Una vicenda cominciata nel 2012 con un esposto di Legambiente, seguito nel corso dell’estate dal sequestro ordinato dalla Procura della Repubblica di Brescia delle strutture e di tutti i cani presenti nell’allevamento.
I beagle erano destinati alla sperimentazione animale nei centri di ricerca e nelle università italiane ed estere. Tremila i cani oggetto di sequestro portati in salvo da Legambiente e LAV e dati in affidamento a famiglie di tutta Italia. Legambiente e LAV si costituiranno parte civile.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Ambiente

Tag:

Canali Social: