Aquafresh presenta la 4°edizione di Chiudi il Rubinetto

Pubblicato il: 26/09/2013
Autore: Redazione GreenCity

Quest’anno, il Progetto si concentrerà sul sostegno ad Amref, che verrà rinnovato per il terzo anno consecutivo, con una novità in più rispetto alle scorse edizioni: saranno, infatti, gli utenti del web a decidere il progetto charity da sostenere tra i tre proposti

Aquafresh ha presentato la quarta edizione di Chiudi il Rubinetto, il Progetto di sensibilizzazione al risparmio idrico che ha l’obbiettivo di informare sullo spreco di acqua nella vita di tutti i giorni, a partire da quella che viene utilizzata quando ci si lava i denti.  
Il Progetto è nato nel 2010 dalla consapevolezza che ogni attività umana, ogni prodotto che viene commercializzato, lascia delle impronte sul suo cammino che hanno un impatto importante sul mondo in cui viviamo. Una di queste tracce è l’“impronta idrica” (o “water footprint”), cioè il costo idrico del ciclo di vita del prodotto (per la sua realizzazione e consumo).  

chiudi-il-rubinetto-amref-2013.jpg
Aquafresh sa quanto l’acqua sia importante e quanto sia importante non sprecarne nemmeno una goccia; per questo ha analizzato l’“impronta idrica” del suo prodotto di punta, il dentifricio Tripla Protezione da 75ml prendendo in considerazione l’intera filiera produttiva e la fase di utilizzo da parte del consumatore. Il risultato? 281 litri, di cui il 99% consumato nella fase d’uso, “quando ci si lava i denti”. E’, infatti, proprio nel momento dell’utilizzo del dentifricio che si concentra la maggior parte dell’impatto idrico che diviene, quindi, diretta responsabilità del consumatore che spesso ha la cattiva abitudine di lasciare il rubinetto aperto.  
Di qui l’importanza di chiudere il rubinetto anche in questa normale abitudine quotidiana; basta questo semplice gesto, infatti, per risparmiare ben 4 litri d’acqua ogni volta che ci si lava i denti.  

chiudi-il-rubinetto---progetto-1.jpg
Il Progetto Chiudi il Rubinetto 2013 vivrà principalmente sul web, attraverso molteplici attività, con l’obiettivo di sensibilizzare il consumatore sulla tematica del risparmio idrico e di coinvolgerlo in prima persona: dal sostegno ad AMREF - con una modalità interattiva per l’utente finale -  al sito internet dedicato www.chiudilrubinetto.it - grazie al quale tutti gli utenti potranno trovare informazioni relative al Progetto e all’importanza del risparmio idrico in generale - alla Pagina Facebook dedicata - dove si possono trovare le ultime notizie sul Progetto, immagini e video e dove tutti i fan possono interagire e lasciare il loro commento - senza dimenticare una presenza importante con materiali di comunicazione anche all’interno delle catene della Grande Distribuzione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Ambiente

Tag:

Canali Social: