Smog, a Torino scatta il semaforo viola

Pubblicato il: 17/01/2020
Autore: Redazione GreenCity

Esteso l’orario del blocco del traffico, dalle 7 alle 20 che ora riguarda anche le auto diesel Euro5 immatricolate dopo il 1 gennaio 2013.

Dopo il ventesimo giorno consecutivo con un valore di PM10 superiore al limite di 50 mcg/mc stabilito dalla normativa europea, da oggi a Torino il semaforo della qualità dell’aria sarà portato al colore viola: verrà esteso l’orario del blocco del traffico, dalle 7 alle 20 anziché dalle 8 alle 19 come è avvenuto finora, e anche le auto diesel euro5 immatricolate dopo il 1 gennaio 2013 saranno ricomprese nel blocco.
Restano valide tutte le altre misure finora adottate.
Si invitano cittadini a utilizzare la propria auto solo in caso di assoluta necessità e di tenere a 19 gradi il livello del riscaldamento domestico.
Per sapere quali sono le altre prescrizioni da seguire per mantenere basso il livello delle emissioni si può consultare l’ordinanza al seguente link: http://www.comune.torino.it/emergenzaambientale/documenti/2019-20/Ord42-AA_27-09-2019.pdf.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Ambiente

Tag:

Canali Social: