Radio Magica e Parco Natura Viva: magia per tutti i bambini

Pubblicato il: 13/03/2013
Autore: Redazione GrennCity

Fondazione Radio Magica Onlus con Parco Natura Viva e Parco della Lessinia insieme per valorizzare la creatività di bambini e ragazzi aiutandoli a sviluppare una cultura della solidarietà, della diversità e della cittadinanza attiva.

Co-finanziato dalla Regione del Veneto e dalla Fondazione Radio Magica Onlus, con ilsostegno di Fondazione Vodafone Italia, Radio Magica Libera Tutti! è un progetto che mira a creare contenuti accessibili e multimediali pensati per tutti i bambini, compresi quelli con bisogni speciali.
Promuovere la condivisione, l’educazione e il giusto approccio alla diversità tra i ragazzi dai 6 ai 13 anni: questa è la principale finalità del progetto che prevede l’inserimento dei contenuti sulla piattaforma Radio Magica (web radio e biblioteca on line sul portale www.radiomagica.org).
Il Parco Natura Viva di Bussolengo parteciperà assieme al Parco Naturale Regionale della Lessinia al progetto mettendo a disposizione contenuti, spazi fisici e know how nell’ambito della formazione, della divulgazione scientifica e della comunicazione.
Punto centrale del progetto è lo sviluppo, la realizzazione e la divulgazione di due format radiofonici e di relativi testi sul tema della valorizzazione del patrimonio naturalistico e storico-artistico del Veneto. I due format coinvolgeranno, da un lato, i due Parchi del veronesee, dall’altro, la Fondazione Musei Civici Veneziani e la Collezione Guggenheim.
Laboratori di Redazione saranno svolti all’interno dei Parchi da autori professionisti e da educatori esperti epermetteranno ai ragazzi di condividere momenti di formazione divertendosi.Le 16 storie che prenderanno vita al Parco Natura Viva e al Parco della Lessinia racconteranno in chiave avventurosa e fiabesca la magia della natura con testi scritti, audio evideo e versioni per radio studiate con linguaggi e formati adatti anche a ragazzi con disabilitàpercettive e disturbi specifici dell’apprendimento. Ma i veri protagonisti saranno proprio loro, i ragazzi, che potranno diventare co-autori nella stesura finale dei testi La magia libera tutti!
“Una parte sempre più ampia del bagaglio culturale dei bambini di oggi si sviluppa in contestiextra-scolastici. – secondo le parole della dott.ssa Elena Rocco, Segretario Generale Fondazione RadioMagica Onlus e docente presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia - Gli stimoli alla conoscenza e all’apprendimento derivano da un insieme di piccoleimportanti esperienze: viaggi, sport, internet… Ognuna di queste può rendere piacevole, utilee divertente imparare. Questo succede soprattutto quando il bambino ha al suo fianco unaguida che lo accompagna nella selezione e nell'organizzazione delle proprie conoscenze. Fondazione Radio Magica Onlus lavora in questa direzione: Radio MagicaLibera Tutti! nasce per valorizzare il patrimonio dei musei e dei parchi, offrendo un percorso di consapevolezza molto speciale, in cui i ragazzi sono contemporaneamente co-produttori e fruitori dei contenuti. Al loro fianco un’equipe di esperti della comunicazionee della narrazione. Grazie alle tecnologie digitali e alle reti umane, si possono costruire, condividere ed espandere esperienze virtuose come queste, creando ponti nuovi tra scuole,parchi, musei, associazioni e famiglie.”

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: