Groupe Psa a Firenze con Adduma Car per un car-sharing a emissioni zero

Pubblicato il: 10/04/2018
Autore: Redazione GreenCity

A Firenze si amplia il modo di concepire gli spostamenti urbani, sia quelli privati sia quelli del trasporto merci grazie ad un car-sharing a zero emissioni sonore e di gas inquinanti.

È il car-sharing ecologico proposto a Firenze da Adduma Car nel quadro di un progetto innovativo che gode della collaborazione del Comune, a cui hanno cooperato in sinergia anche Enel, ALD Automotive e Omoove, specialista nelle soluzioni innovative di Shared Mobility. Infatti, a sei mesi dall'attivazione del servizio, Adduma Car inserisce nella sua flotta fiorentina sessanta veicoli 100% elettrici di Groupe PSA.
Sono 48 auto tra Citroën C-Zero e Peugeot iOn (ideali per gli spostamenti in città) e dodici veicoli commerciali Citroën Berlingo Van Full Electric e Peugeot Partner Full Electric, ideali per trasporti voluminosi e consegne “no problem”.
Groupe PSA sarà protagonista della transizione energetica che porterà ad elettrificare tutta la propria gamma entro il 2025, ma che già dal 2021 potrà contare su 7 modelli Full electric e 8 modelli Ibridi plug-in ricaricabili. In Italia già oggi stiamo assistendo a segnali significativi della transizione verso una mobilità elettrica che vedremo in progressiva crescita nei prossimi anni. Infatti nei primi tre mesi dell’anno le vendite di Veicoli elettrici sono cresciute di quasi il 50% rispetto al primo trimestre dello scorso anno e Groupe PSA si conferma il terzo gruppo con una quota di mercato del 13%.

Categorie: Mobilità

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: