Garmin: pedalare nella giusta direzione con il nuovo ciclocomputer Edge Explore 1000

Pubblicato il: 26/08/2015
Autore: Redazione GreenCity

Il nuovo Edge Explore 1000 fornisce una cartografia specifica per gli appassionati delle due ruote assieme a nuove funzioni che ne aumentano la sicurezza.

Garmin presenta Edge Explore 1000, ultimo nato nella storica linea di strumenti dedicati ai cicloturisti: un GPS bike computer semplice ed intuitivo, ma ricco di mappe e informazioni utili per scoprire nuovi percorsi. Ideale per il cicloturismo e per avventurose uscite in bicicletta, Edge Explore 1000 ha precaricata la cartografia Garmin Cycle Map Europa, che contiene indicazioni di strade e piste ciclabili percorribili per le due ruote. Inoltre fornisce dati di quota, indicazioni di punti di interesse per i ciclisti e permette di ricercare indirizzi stradali come un vero e proprio navigatore da auto, suggerendo itinerari alternativi a quelli di alta viabilità.
I cicloturisti apprezzeranno la funzione Round-Trip-Routing; una volta inseriti punti di partenza, arrivo e la distanza indicativa che si vuole percorrere, Edge Explore 1000 offre tre diversi itinerari cicloturistici, dando la possibilità all'utente di scoprire nuove strade su cui pedalare. Naturalmente è possibile impostare un percorso direttamente dal dispositivo utilizzando la mappa precaricata o scegliendo i punti di interesse in essa contenuti, oppure creandolo e scaricandolo dal portale Garmin Connect/Mobile.
Quando si parla di mobilità in bicicletta, qualsiasi sia la propria preparazione o la distanza da percorrere, occorre prestare grande attenzione a un aspetto fondamentale: la sicurezza. Tramite accelerometro integrato, la funzione "rilevazione degli incidenti" rende Edge Explore 1000 il primo ciclocomputer ad avere un sistema di rilevamento automatico di un eventuale incidente o avaria del proprio mezzo. Qualora la bici rimanga ingiustificatamente sdraiata a terra, il dispositivo riconosce la situazione di allerta ed è in grado di inviare ai numeri di emergenza salvati nell'Explore 1000 un SMS contenente l'esatta posizione in cui si trova l'utente.
Utilizzabile in ogni condizione climatica, con sole o con la pioggia (impermeabilità IPX7), Edge Explore 1000 ha un ampio display touchscreen da 3 pollici con autoregolazione della retroilluminazione sensibile anche indossando i guanti.
È dotato di ricevitore GPS ad alta sensibilità HotFix che permette una precisa ricezione del segnale e supporta anche il segnale GLONASS della rete satellitare russa. La batteria di Edge Explore 1000 ha una durata indicativa fino a 15 ore. Compatibile anche con il pacco batterie esterno di Garmin.

Garmin Edge Explore 1000 sarà disponibile a partire da ottobre 2015 al prezzo consigliato al pubblico di 449,99 Euro
 


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di GreenCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Categorie: Green Life

Tag:

Canali Social: