Al via i Campi Avventura: una vacanza all’insegna del divertimento e dell’educazione ambientale

Pubblicato il: 19/05/2015
Autore: Redazione GreenCity

Anche quest’anno i Campi Avventura, dalla metà di giugno, portano i ragazzi dai 7 ai 17 anni nei Parchi Nazionali, nelle Oasi nelle aree protette d’Italia e d’Europa.

I Campi Avventura sono una immersione totale nella natura, sono una forte esperienza di socializzazione, con tanta attenzione al benessere dei ragazzi, alla sostenibilità, all’educazione ambientale, alla pratica di sport non competitivi e compatibili con l’ambiente. Sono dunque molto più di una semplice vacanza.
I cataloghi, divisi per le fasce di età 6-11 anni / 11 – 14 anni e 14 – 17 anni, propongono complessivamente circa 80 campi in quasi tutte le Regioni italiane e in alcuni paesi Europei
Campi Avventura “classici”, immancabili appuntamenti con la natura e il divertimento, e molte “new entry” per soddisfare la voglia di novità e avventura dei giovani. Al Parco del Gran Paradiso o a quello del Gran Sasso Laga si va in montagna “come camosci” mentre al Parco Regionale della Lessinia diventa paleontologi.
Al Parco del Trasimeno in Umbria si impara l’inglese o ci si scopre “registi” girando il film delle proprie vacanze. Nella laguna di Orbetello, tra le isole dell’Arcipelago, in Toscana, il Parco di Portofino in Liguria si va a vela sulla scia delle balene, si impara il seawatching alla Riserva Marina di Miramare in Friuli Venezia Giulia o nei Villaggi del Touring Club Italiano: quello di Marina di Camerota in Cilento e quello di San Domino alla Tremiti, dove faremo anche attività di swimtrek.
I monti dell’Alto Adige offrono magnifici trekking o emozionanti percorsi avventura fra gli alberi. Le Riserve naturali della Sicilia ci aspettano per belle “eco vacanze” a cavallo tra spiagge e monti. Si va in bici e a vela in Basilicata, e al Gargano si cavalcano le onde sui SUP. Si monta a cavallo sulle tracce del lupo nel Parco Nazionale d’Abruzzo, nel Casentino, in Emilia Romagna, si fa una vacanza studio alla Riserva Naturale del Lago di Penne in Abruzzo,  per ottenere il  certificato di idoneità teorica per pilotare i droni.
E poi tanti campi all’estero dedicati ai ragazzi più grandi tra i 15 e i 17 anni: la Grecia per girare un “docufilm” della vita di un’isola fuori dal mondo, l’ Olanda e l’ Austria per pedalare tra i tulipani o sul “Bel Danubio Blu”. Per perfezionare l’inglese c’è anche l’Isola di Gozo a Malta e naturalmente l’Inghilterra. E infine un atteso ritorno, la Spagna con il campo di seawatching al Parco Marino delle Isole Medas, sulla Costa Brava, in collaborazione con il Centro Educazione e  i biologi del  Parco.
Ai Campi Avventura si uniscono le Vacanze Natura per famiglie con bambini, un’altra proposta di successo che si avvale dell’esperienza dei  campi per ragazzi per offrire soggiorni con attività adatte a tutti ma con un occhio particolare al benessere dei più giovani.
Per informazioni: www.campiavventura.it.

Categorie: Green Life

Cosa pensi di questa notizia?

Canali Social: